News dalla rete ITA

4 Dicembre 2020

Camerun - Guinea equatoriale - São Tomé e Principe - Gabon - Repubblica del Congo - Repubblica Democratica Congo (ex Zaire) - Angola

AFRICA –CODEWAY: AGENDA 2030 E ACCORDO DI PARIGI I PILASTRI DELLA RIPRESA

“Per la prima volta in vent’anni, la crisi innescata dalla pandemia ha portato a un aumento delle persone in stato di povertà assoluta – +71 milioni rispetto all’inizio del 2020 -, e un ulteriore incremento del numero di persone esposte a insicurezza alimentare”: lo ha detto la vice ministra degli Esteri Emanuela Del Re intervenendo a Codeway – Cooperation and Development Expo. Ci troviamo di fronte a una “crisi multi-dimensionale senza precedenti” ha detto la vice ministra  che “ha messo a nudo le vulnerabilità dei nostri modelli di sviluppo”. In primo luogo, bisogna sconfiggere il virus con gli strumenti messi a disposizione dalla scienza, ha detto ancora Del Re: “Saranno poi necessari strumenti innovativi per finanziare la ripresa e lo sviluppo, trovando un equilibrio complessivo tra politiche fiscali, economiche e sociali” e incoraggiando la collaborazione tra “governi, privati e organismi della società civile”.I pilastri di qualunque intervento, ha concluso Del Re restano gli Obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Agenda 2030 che costituiscono “la cornice universale di riferimento per quello che chiamiamo la ‘migliore ripresa’, il ‘recover better’, di cui si parla molto nel quadro delle Nazioni Unite e in altri fori internazionali”. (ICE LUANDA)


Fonte notizia: STAMPA ECONOMIA E POLITICA (info Africa)