News dalla rete ITA

4 Dicembre 2020

Camerun - Guinea equatoriale - São Tomé e Principe - Gabon - Repubblica del Congo - Repubblica Democratica Congo (ex Zaire) - Angola

AFRICA -AFDB, PIÙ COLLABORAZIONE E PIÙ SOSTEGNO ALLA SOCIETÀ CIVILE

La società civile sarà maggiormente coinvolta nella progettazione e nel monitoraggio delle iniziative della Banca africana per lo sviluppo (AfDB), che per questo obiettivo, ne rafforzerà le capacità. È quando risulta dall’11° edizione del Forum della società civile, promosso dal dipartimento Genere, donne e società civile della stessa AfDB. Una road-map con le raccomandazioni del forum, svoltosi pochi gironi fa in modalità virtuale, prevede tra l’altro che l’istituzione finanziaria rafforzi la collaborazione per garantire il rispetto delle salvaguardie sociali e ambientali nei propri progetti. Prevede anche un maggiore impegno con le organizzazioni della società civile per la lotta alla corruzione. La banca, inoltre, si è impegnata a sostenere le organizzazioni nel loro lavoro di sensibilizzazione per la promozione dello sviluppo africano e per gli High 5. «Investire e collaborare con la società civile, come partner chiave dello sviluppo, è più che mai essenziale per la Banca. Le azioni comunitarie, le innovazioni locali, erano essenziali mentre rispondevano all’epidemia di ebola in Africa occidentale, ed è la stessa cosa ora con il covid-19» ha sottolineato Maria Mulundi, direttrice dei programmi speciali dell’AfDB. La crisi del covid, ha precisato la responsabile, «può condurre a un cambiamento sistemico: un’opportunità d’intensificare l’innovazione sociale e un programma di sviluppo centrato sulla dimensione umana» (ICE LUANDA)


Fonte notizia: STAMPA ECONOMIA E POLITICA (info Africa)