News dalla rete ITA

8 Dicembre 2020

Costa d'Avorio - Ghana

CACAO, IRA DEI PRODUTTORI CONTRO ACQUIRENTI AMERICANI

COSTA D’AVORIO/GHANA - I Consigli del caffè e del cacao dei primi due produttori mondiali, il Ghana e la Costa d’Avorio, si sono ritirati dalla Cocoa merchants association of America (Cmaa), accusandola di proteggere società che  stanno cercando di evitare il versamento di un premio dovuto ai produttori. Lo scrive la Reuters dicendo di aver preso visione di una lettera di dimissioni degli enti regolatori. Nel mirino dell’ira dei fornitori africani sono due grandi aziende, la Hershey e la Mars, che stanno comprando cacao in grandi quantità in depositi certificati a termine, una manovra che non solo sta facendo impennare il prezzo del cacao, ma che evita agli acquirenti di versare un premio da 400 dollari a tonnellata, il “differenziale di reddito dignitoso” in vigore dal 1° ottobre sulla nuova produzione. Comprando a depositi le fave prodotte prima della nuova normativa, le aziende si sottraggono al versamento. L’atteggiamento ha suscitato l’indignazione dei Consigli ivoriano e ghanese. (ICE ACCRA)


Fonte notizia: Info Africa