News dalla rete ITA

9 Dicembre 2020

Romania

IL PIL NEL PERIODO GENNAIO-SETTEMBRE 2020

Il Prodotto Interno Lordo della Romania ha registrato nel periodo gennaio – settembre 2020 un valore di 718.269,9 milioni lei (circa 148.842,6 milioni di euro), registrando una contrazione del 5,1% rispetto allo stesso periodo del 2019.I settori che hanno influito sul calo del PIL possiamo segnalare l’industria (-2,4%), l’agricoltura e pesca (-1,2%), gli spettacoli e le attività culturali e ricreative (--0,9%) e commercio, trasporti e ristorazione (-0,8%). I settori che sono cresciuti in questo periodo sono le costruzioni (+0,5%) e informazioni e telecomunicazioni (+0,6%). (ICE BUCAREST)


Fonte notizia: Istituto Nazionale di Statistica