News dalla rete ITA

18 Gennaio 2021

Algeria - Liberia - Costa d'Avorio - Ghana - Nigeria - Gabon - Angola - Etiopia - Kenya

AFCFTA: RIDUZIONE TARIFFARIE E REGOLE ORIGINE PRONTE ENTRO LUGLIO

AFRICA - I programmi di riduzione delle tariffe e la finalizzazione delle regole di origine, due elementi essenziali per l’operatività del nuovo Accordo di libero commercio africano (Afcfta), saranno completati entro luglio.A dirlo ieri, parlando con l’agenzia di stampa Reuters, è stato Silver Ojakol, responsabile della Segreteria dell’AfCFTA, ricordando che i paesi africani hanno iniziato a commerciare ufficialmente nell'ambito dell'Area di libero scambio continentale africana (AfCFTA) il 1° gennaio, dopo mesi di ritardi causati dalla pandemia globale di coronavirus.Gli esperti, tuttavia, affermano che la piena attuazione dell'accordo richiederà probabilmente anni.In base all'accordo che istituisce l'AfCFTA, i membri devono eliminare gradualmente il 90% delle linee tariffarie nei prossimi cinque-dieci anni. Un ulteriore 7% di voci tariffarie, considerate più sensibili, avrà più tempo, mentre il 3% potrà essere inserito in una lista di esclusione.Finora, ha sottolineato Ojakol, ben 41 dei 54 Stati membri della zona hanno presentato programmi di riduzione tariffaria.Nel frattempo, devono essere completate anche le regole di origine - un passaggio essenziale per determinare quali prodotti possono essere soggetti a tariffe e dazi. Tuttavia Ojakol ha detto alla Reuters che quasi il 90% delle regole di origine è stato concordato."Quindi il restante 10% deve essere completato entro luglio di quest’anno - ha detto -  "Entro la fine di giugno dovremmo riuscire a completare sia la programmazione tariffaria che le regole di origine".L'AfCFTA mira a riunire 1,3 miliardi di persone in un blocco economico da 3.400 miliardi di dollari. (ICE ACCRA)


Fonte notizia: Info Africa