News dalla rete ITA

18 Gennaio 2021

Romania

INVESTIMENTO DA 4 MILIONI DI EURO PER RIDURRE LE EMISSIONI DI CO2

Il più grande produttore di fertilizzanti per l’agricoltura in Romania, Azomures, ha annunciato che effettuerà un investimento del valore di 4 milioni di euro in una centrale elettrica che porterà alla riduzione delle emissioni di anidride carbonica, in modo da adeguarsi ai requisiti del programma Green Deal della Commissione Europea. Il portavoce di Azomures, Ovidiu Maior, ha dichiarato giovedì che la nuova centrale elettrica sarà in grado di generare il 5% del consumo annuo di energia elettrica della piattaforma industriale, ridurrà i costi della compagnia del 4% ed entrerà in funzione all’inizio del 2022. La centrale avrà una capacità di 2,65 MW e sarà in grado di fornire energia a più di 4.600 famiglie ogni giorno. La nuova centrale elettrica utilizzerà come materia prima il vapore residuo generato dall’attività dell’impianto, sfruttando la tecnologia delle turbine a vapore: durata molto lunga, sicurezza operativa, possibilità di operare con qualsiasi tipo di carburante. Attraverso questo investimento, la società intende portare avanti un piano di sviluppo a lungo termine per rimanere uno dei pilastri dell’industria rumena. (ICE BUCAREST)


Fonte notizia: https://www.agerpres.ro/economic-intern/2021/01/07/mures-investitie-de-4-milioane-de-euro-intr-o-cen