News dalla rete ITA

4 Febbraio 2021

Angola

ANGOLA-VA AVANTI DISTRIBUZIONE DI TRATTORI A EX MILITARI, PRIORITÀ A COOPERATIVE

È stato consegnato un decimo dei 500 trattori che il governo ha previsto di distribuire a cooperative agricole di ex militari sotto il monitoraggio del Fondo di Sviluppo agricolo. "Abbiamo consegnato solo 50 trattori a livello nazionale e ne restano 450, che saranno consegnati a le cooperative che entro fine mese presenteranno tutta la documentazione completa. Si tratta di un'iniziativa del Presidente della Repubblica per migliorare la condizione degli ex militari attraverso l'agricoltura, ma in modo meccanizzato", ha affermato sabato il Segretario di Stato per l'Azione Sociale, Lúcio do Amaral, nel comune di Quipungo, nella provincia sud-occidentale di Huíla, dove, reagendo alle denunce di ex soldati che non avevano ricevuto i mezzi promessi, ha precisato che la consegna dei trattori darà la priorità alle cooperative legalizzate e organizzate. "La cooperativa che beneficia di un trattore deve avere un presidente, essere riconosciuta dal notaio, avere un conto in banca, in modo che possa essere finanziata. Quindi è necessario organizzarsi. Non possiamo consegnare i trattori e domani spariscono dal nulla", ha ammonito, prima di ricordare che sono state create quattro scuole nel paese per formare operatori e meccanici per l’assistenza tecnica ai trattori. Durante la cerimonia è anche intervenuto il vice governatore di Huíla per gli affari politici, economici e sociali, Maria João Chipalavela: "È ora di produrre, portare cibo per migliorare il nostro stato nutrizionale e riscuotere entrate ”, ha dichiarato Chipalavela, aggiungendo che l'agricoltura può essere guardata come un modo per garantire la sovranità nazionale e l'indipendenza.  (ICE LUANDA)


Fonte notizia: STAMPA ECONOMIA E POLITICA (info Africa)