News dalla rete ITA

22 Febbraio 2021

Ecuador

IL SETTORE DEI GAMBERETTI SI RAFFORZA CON LA COSTRUZIONE DI UN CENTRO DI RIPRODUZIONE

Il ministro de Producción, Comercio Exterior, Inversiones y Pesca - Iván Ontaned - ha annunciato la costruzione di un centro di riproduzione di larve di gamberetti, che sorgerà nel comune di Ayangue, nella provincia di Santa Elena, con un investimento di 25 milioni di USD.In proposito, il presidente esecutivo della associazione di categoria Cámara Nacional de Acuacultura (CNA) - José Antonio Camposano -, ha evidenziato l’importanza che ricoprirà questa struttura per lo sviluppo di un cluster di gamberetti che renderà più competitivo questo specifico comparto, ritenuto strategico per l’economia del Paese grazie alle sue esportazioni in oltre 60 paesi, segnalando nel merito la partecipazione nel progetto dell’azienda nutrizionale norvegese Skretting, dell’impresa olandese Hendrix Genetics e della locale società produttrice di gamberetti Ecuacultivos, con la creazione di almeno 250 posti di lavoro per l'Ecuador. Il governatore di Santa Elena - Datzania Villao -, ha tenuto a sottolineare il ruolo e l’importanza che assume sempre di più per l'economia del Paese l'industria nazionale dei gamberetti, sostenuta dalla recente introduzione della legge Ley de Fomento Productivo, che agevola e incentiva gli investimenti esteri nel paese andino, e le cui forniture all’estero, che costituiscono oltre il 20% delle esportazioni non petrolifere dell'Ecuador, nel 2020, nonostante la pandemia da Covid-19, hanno generato introiti in divisa estere per un valore di oltre 3,6 milioni di USD. (ICE CARACAS)


Fonte notizia: https://www.eltelegrafo.com.ec/noticias/economia/4/sector-camaronero-construccion-centro-genetico