News dalla rete ITA

2 Marzo 2021

Romania

INVESTIMENTI ROMANIA: PRODURRE IDROGENO "VERDE" PER L'EUROPA

Il Ministero dell'Energia e Fondul Proprietatea, la società per azioni romena, sono convocati il ​​29 marzo 2021 da Hidroelectrica, il più grande produttore di energia elettrica in Romania, per approvare la firma di un memorandum con gli austriaci di Verbund per lo sviluppo congiunto di progetti per la produzione, il trasporto e la vendita di idrogeno "Green" basato sul progetto "Green Hydrogen - Blue Danube”. Pertanto, Hidroelectrica vuole sviluppare in collaborazione con Verbund idrogeno "verde" mediante elettrolisi dell'acqua su larga scala in Romania, utilizzando un mix di energia verde (eolico fuori rete e idroelettrico in rete), e quindi l'idrogeno risultante da incorporare in un olio minerale e trasportato sul Danubio ai paesi del programma Interreg transnazionale sul Danubio. A seguito di questo passaggio, Hidroelectrica vuole convertire il petrolio in gas idrogeno e venderlo ai consumatori. Il valore concreto dell'obiettivo di investimento sarà stabilito sulla base dello studio di fattibilità che sarà approvato dagli organi di gestione aziendale dei soci. Il progetto "Green Hydrogen - Blue Danube” implica la produzione di idrogeno "verde" mediante elettrolisi dell'acqua su larga scala in Romania, per poi trasportarlo sul Danubio agli utenti dai paesi del programma Interreg Transnazionale Danubio, come Austria, Bulgaria, Repubblica Ceca, Germania, Ungheria, Slovacchia, Montenegro, Serbia, Moldova, Ucraina. In questo senso, sarà fondamentale realizzare l'infrastruttura necessaria per l'uso dell'idrogeno negli Stati membri partecipanti lungo i corridoi della rete transeuropea di trasporto (TEN-T).   (ICE BUCAREST)


Fonte notizia: https://www.zfcorporate.ro/energie/hidroelectrica-vrea-sa-produca-hidrogen-verde-cu-austriecii-de-la