News dalla rete ITA

17 Marzo 2021

Colombia

CRESCE IL COMMERCIO ELETTRONICO INTERNAZIONALE

Il commercio elettronico continua ad affermarsi come un canale di business indispensabile per l’economia colombiana con il quale, da aprile 2019, circa 148 aziende hanno aperto un e-commerce internazionale, di cui 112 hanno ottenuto un fatturato di 12,5 milioni di USD.Queste transazioni elettroniche sono state effettuate grazie al programma “Colombia a un Clic”, gestita dall'agenzia di promozione del Governo ProColombia, che prevede che almeno 400 aziende colombiane riescano a concretizzare nel 2022 un volume di vendite pari a 18 milioni di USD.In proposito, la presidente di ProColombia - Flavia Santoro -, ha riferito che per l’anno in corso è stata indetta una convocazione nei confronti di ulteriori 120 aziende, per indurle a aderire al programma in oggetto, con il quale sono stati impartiti a più di 2.000 imprenditori di 10 distretti del Paese corsi formativi sull'export, basato sulle piattaforme digitali o sulla programmazione di strategie digitali.La rappresentante di ProColombia ha evidenziato inoltre che i comparti che hanno maggiormente tratto vantaggio da questa specifica modalità di vendita sono stati rispettivamente quello della moda, seguito dall’agricoltura, dalla lavorazione dei metalli, chimica e scienze della vita, mentre i prodotti nazionali più richiesti sono stati il caffè - le cui forniture sono state destinate ai mercati degli Stati Uniti, Croazia, Martinica, Oman, Giappone e Singapore -, i costumi da bagno, le fasce, i giocattoli per animali domestici e l’abbigliamento sportivo.Tra le aziende locali che sono maggiormente cresciute grazie all’e-commerce si rilevano la casa farmaceutica Laboratorios Farmavic, con sede operativa nella città caraibica di Soledad, nel distretto dell'Atlántico, che è riuscita ad affermarsi all'estero con il suo marchio Naissant e i suoi trattamenti per capelli e l’azienda Rainlook, che produce e commercializza giacche, pantaloni e cappelli impermeabili, che tramite Amazon si è ritagliata una propria fetta di mercato in Cina, Singapore, Stati Uniti, Spagna, Emirati Arabi Uniti, Regno Unito, India, Australia e Germania e attraverso l'azienda di commercio elettronico Linio, è conosciuta e presente in Cile, Perù e Messico. (ICE BOGOTÀ)


Fonte notizia: https://www.portafolio.co/economia/comercio-electronico-repunta-en-colombia-e-impulsa-ventas-en-el-e