News dalla rete ITA

15 Aprile 2021

Peru'

PERÙ: NUOVE RESTRIZIONI SANITARIE PER LIMA E CALLAO

Le aree metropolitane di Lima e del Callao torneranno al livello di "rischio estremo" dal 19 aprile a domenica 9 maggio, con un conseguente aumento delle restrizioni.La presidente del Consiglio dei ministri, Violeta Bermúdez, ha indicato che questa decisione si basa sul fatto che il numero di infezioni e morti per coronavirus è aumentato nelle ultime settimane. "Le infezioni non sono state contenute e, purtroppo, nell'ultima settimana il numero di decessi causati dal COVID-19 è aumentato del 43,9%".Bermúdez ha ribadito che le valutazioni del livello di rischio locale saranno effettuate ogni tre settimane e non ogni due settimane, come è stato fatto in precedenza. Va ricordato che nelle province a rischio estremo si applicano misure come il coprifuoco delle 21:00. alle 4:00 dal lunedì al venerdì e per 24 ore la domenica. Il trasporto terrestre interprovinciale è consentito con capacità limitate. Negozi, centri commerciali, gallerie, conglomerati e grandi magazzini opereranno al 20%; per quanto riguarda la fornitura di prodotti essenziali, negozi, supermercati, mercati, magazzini e farmacie opereranno al 40%. Allo stesso modo ristoranti e simili: 30% in ambienti interni ventilati e 30% all'aperto. La consegna è consentita dalle 4:00 del mattino alle 11:00 di sera, dal lunedì alla domenica. Banche e altri soggetti finanziari opereranno al 40%; parrucchieri, terme, barbieri e simili: 40% su appuntamento; mentre la consegna di farmaci sarà consentita nelle 24 ore. (ICE SANTIAGO)


Fonte notizia: Diario Gestión