News dalla rete ITA

20 Aprile 2021

Giappone

JAXA E ANA OSSERVANO LE EMISSIONI DI GAS SERRA utilizzando aeromobili passeggeri

Nel tentativo di ridurre le emissioni di gas a effetto serra, a partire da questo mese la JAXA (Japan Aerospace Exploration Agency) e la compagnia aerea ANA Holdings hanno avviato l'osservazione dall'alto delle emissioni di tutto il Giappone utilizzando gli aeromobili passeggeri dei voli regolari tra Tokyo (Haneda) e Fukuoka. I sensori vengono installati su alcuni sedili per osservare, attraverso il finestrino della cabina, la concentrazione di gas serra quali anidride carbonica e metano. Con questo metodo, la JAXA ritiene che sia possibile effettuare un'osservazione maggiormente dettagliata - ogni 100 mq - rispetto a quelle effettuate solitamente dai satelliti. L'Agenzia ha intenzione di estendere lo studio anche ad altre rotte per raccogliere più dati possibili al fine di poterli fornire al governo e/o alle autorità. Sulla base di tali dati, queste ultime si occuperanno di studiare la concentrazione di gas nelle varie aree in base alle loro caratteristiche - area industriale, presenza di centrali elettriche, autostrade, ecc. - e cercheranno di individuare misure efficaci per la riduzione delle emissioni. (ICE TOKYO)


Fonte notizia: NHK NEWS