News dalla rete ITA

2 Maggio 2021

Egitto - Siria - Iraq

IRAQ VERSO LA FIRMA DI UN ACCORDO CON LA SIRIA PER IMPORTARE GAS EGIZIANO

L’Iraq sta esplorando la possibilità di importare gas naturale proveniente dall’Egitto attraverso la Siria, nel quadro della ricerca di alternative all’attuale dipendenza energetica dall’Iran. Durante un incontro tenuto a Baghdad tra il ministro del Petrolio e delle Risorse minerarie, Bassam Tohme, e il ministro del Petrolio iracheno, Ihsan Abdul Jabbar Ismail, le parti hanno discusso di cooperazione futura e “della misura in cui il gas egiziano può essere utilizzato e trasportato attraverso i territori siriani”. Il “gas naturale è stato in cima all’agenda dell’incontro con la delegazione siriana”, ha detto il ministro iracheno, alludendo a “un importante accordo con la parte siriana per importare gas egiziano in Iraq”. La Siria è collegata all’Egitto tramite il Gasdotto arabo, che si estende per 1.200 chilometri. Tuttavia, a seguito di attacchi di gruppi armati contro le infrastrutture che attraversano la penisola del Sinai, il gasdotto è stato usato meno di frequente. Israele e Giordania hanno cominciato a usare la sezione della condotta che passa attraverso il loro territorio l’anno scorso e lo Stato ebraico ha cominciato a esportare gas verso Amman nel quadro di un accordo per la fornitura di gas. (ICE AMMAN)


Fonte notizia: AGENZIA NOVA