News dalla rete ITA

5 Maggio 2021

Spagna

L’INDUSTRIA SPAGNOLA DEL CARTONE MANTIENE I SUOI LIVELLI DI PRODUZIONE NEL 2020

Sulla base degli ultimi dati pubblicati da AFCO (Associazione spagnola di fabbricanti di confezioni e imballaggi in cartone ondulato), l’industria spagnola del settore ha raggiunto nel 2020 un volume di 5.552 milioni di mq ed un fatturato di 5.271 milioni di euro. La Spagna si colloca al terzo posto, dietro Germania e Italia, tra i fabbricanti europei di cartone ondulato. Il volume dell’occupazione in questo settore si attesta a 23.500 posti di lavoro. L’industria agricola è il principale consumatore di cartone ondulato in Spagna con una quota del 23,3%. Al secondo e terzo posto si trovano i prodotti alimentari con il 16,4% e le bevande (15%). Seguono tra gli altri: audio, elettronica e automotive (8,7%), altri prodotti industriali (7%), prodotti chimici e profumeria (5%) e ceramica, vetro e caucciù (4%). (ICE MADRID)


Fonte notizia: IDE rivista settoriale