News dalla rete ITA

7 Maggio 2021

Giappone

ANA STIMA UNA RIPRESA DEL TRAFFICO AEREO

La più grande compagnia aerea del Giappone, ANA Holdings Inc., prevede per il 2022 un utile operativo di 28 miliardi di yen (circa 257 milioni di USD) a fronte di una perdita di 464,7 miliardi di yen nell'ultimo anno finanziario. Secondo la compagnia aerea, sulla base dei dati dei Paesi dove le campagne vaccinali stanno avanzando, sembra che sia possibile tenere sotto controllo la diffusione del Covid-19 facendo quindi sperare in una ripresa del traffico aereo. ANA, come altre compagnie aeree, sta perdendo molto denaro per preservare la flotta e il personale in attesa che si riprenda a viaggiare. Le frontiere del Giappone continuano a rimanere chiuse alla maggior parte degli stranieri non residenti. Nel 2020, il numero di visitatori in Giappone e' crollato. Anche se il numero di passeggeri e' diminuito, e' aumentato invece il trasporto di merci consentendo ad ANA di raddoppiare i suoi profitti nei primi tre mesi dell'anno rispetto a quello precedente. (ICE TOKYO)


Fonte notizia: Asahi del 01.05.21