News dalla rete ITA

11 Maggio 2021

Lussemburgo

UN INVESTIMENTO DI 41 MILIONI DI EURO PER CIRCUIT FOIL

L'impresa lussemburghese Circuit Foil specializzata nella produzione di fogli di rame, si appresta a lanciare un investimento pari a 41 milioni di euro per rafforzare la sua capacità di produzione.La direttrice generale Fabienne Bozet afferma che Circuit Foil è parte della nostra quotidianità al 95%,infatti ritroviamo i fogli di rame sia nel circuito stampato della nostra carta di credito che nel nostro computer,così come una parte (5%) anche per alimentare in rame le batterie di alcuni veicoli elettrici. Recentemente, il fondo d'investimento sudcoreano che possiede Circuit Foil (Solus Advanced Materials) ha confermato l'obiettivo di 15.000 tonnellate di rame made in Luxembourg. Dal 2020, l’impresa ha ampliato i suoi ateliers con i suoi 2.000 m2 in più generando un’assunzione di una ventina di nuovi collaboratori. Il numero dei dipendenti di Wiltz (comune del Lussemburgo nord-occidentale) è salito a circa 350. Basti pensare che la produzione di fogli di rame sarà destinata ad aumentare del 30% entro il 2025 e questo basandosi sullo sviluppo del 5G, il cui mercato mondiale, pari a 4,5 miliardi di euro l'anno scorso, dovrebbe raggiungere i 550 miliardi entro il 2026. La particolarità di Circuit Foil è che il 100% della sua produzione punta all'esportazione. L'impresa ha il vantaggio di essere installata in mezzo ai grandi produttori automobilistici europei: Peugeot, Renault, VW, BMW e altri sviluppando i veicoli elettrici o puntando su gamme sempre più connesse che avranno necessariamente bisogno di circuiti elettronici. (ICE BRUXELLES)


Fonte notizia: Luxemburger Wort, 10/05/2021