News dalla rete ITA

10 Giugno 2021

Ungheria

UNGHERIA – INFLAZIONE STABILE AL 5,1% NEL MESE DI MAGGIO

L’Ufficio di statistica ungherese riferisce che nel mese di maggio 2021 i prezzi al consumo sono cresciuti su base annua mediamente del 5,1%, principalmente per effetto dell’introduzione da parte governativa, nei primi mesi dell’anno, di accise sui carburanti e sulle bevande alcoliche e il tabacco. Su base mensile l’incremento è stato dello 0,5%.Si illustrano, di seguito, gli incrementi registrati negli ultimi 12 mesi per categorie di prodotto: agroalimentare (+2,6%); bevande alcoliche e tabacco (+12,2%); abbigliamento e calzature (+1%); beni di consumo durevoli (+3,5%); elettricità, gas e altri carburanti (+0,4%); altri beni inclusi carburanti per motori e lubrificanti (+13,4%) e servizi (+2,1%).Nel periodo gennaio-maggio 2021, I prezzi al consumo sono aumentati in media del 3,9% per tutte le famiglie e del 3,6% tra le famiglie di pensionati. (ICE BUDAPEST)


Fonte notizia: Ufficio centrale di statistica ungherese