News dalla rete ITA

20 Luglio 2021

Paesi Bassi - Belgio - Lussemburgo

UE: IN CALO INFLAZIONE E PRODUZIONE INDUSTRIALE, IN RIALZO PREZZI DELLE CASE

Secondo i dati pubblicati da Eurostat, l'inflazione annuale dell'Unione Europea è stata del 2,2% a giugno 2021, in calo dal 2,3% di maggio. Un anno prima, il tasso era dello 0,8%. I tassi annuali più bassi sono stati registrati in Portogallo (-0,6%), Malta (0,2%) e Grecia (0,6%). I tassi annuali più elevati sono stati registrati in Ungheria (5,3%), Polonia (4,1%) ed Estonia (3,7%). Rispetto a maggio, l'inflazione annua è diminuita in 12 Stati membri, è rimasta stabile in 4 ed è aumentata in 11.A maggio 2021, la produzione industriale destagionalizzata è diminuita dello 0,9% nell'UE, rispetto ad aprile 2021, sempre secondo le stime di Eurostat. Ad aprile 2021, la produzione industriale era aumentata dello 0,5%. Se compariamo il mese di maggio 2021 con il mese di maggio 2020, la produzione industriale è aumentata del 21,2% nell'UE.Nel primo trimestre del 2021, i prezzi delle case sono invece aumentati del 6,1% nell'UE rispetto allo stesso trimestre dell'anno precedente. Si tratta dell'aumento annuo più elevato dal terzo trimestre del 2007 per l'UE. I relativi report sono disponibili ai seguenti link: Inflazione, Produzione industriale, Prezzi delle case. (ICE BRUXELLES)


Fonte notizia: Sito web Eurostat