News dalla rete ITA

28 Luglio 2021

Algeria

ALGERIA - GOVERNO CHIEDE MAGGIORI INVESTIMENTI PRIVATI NEI PROGETTI NAZIONALI

Secondo quanto riporta il sito infoafrica.it, il presidente del Consiglio nazionale economico, sociale e ambientale (Cnese) dell’Algeria, Rédha Tir, ha invitato gli operatori privati ​​di Algeri a contribuire maggiormente al finanziamento di progetti economici nel Paese, così da allentare la pressione sull’erario pubblico. Tir è intervenuto ad un seminario, citato dall’agenzia stampa Algerie presse service, organizzato dal Consiglio sul tema Finanziare l’economia: mobilitazione di capitali privati ​​per investimenti utili, specificando che “gli operatori privati ​​devono assumersi dei rischi investendo in settori come la biotecnologia, l’industria farmaceutica e altri settori”. Secondo Tir il finanziamento dell’economia nazionale dovrà avvenire ricorrendo non alla tesoreria pubblica ma al risparmio privato, o a capitali dormienti o non sfruttati nel settore informale. Nel corso dell’evento anche altri i partecipanti hanno evidenziato in particolare l’opportunità di utilizzare le diverse modalità della finanza islamica per mobilitare capitali privati ​​nel finanziamento dei progetti. All’evento hanno partecipato, tra gli altri il fondatore e manager di Tell Group, Yacine Bouhara, il presidente di Algeria Clusters, Mourad Bouattou, e l’amministratore delegato del gruppo Cevital, Issad Rebrab.Fonte: https://www.infoafrica.it/ (ICE ALGERI)


Fonte notizia: Info Africa