News dalla rete ITA

30 Luglio 2021

Ungheria

SETTORE CARTOTECNICO: SI ESPANDE L’AZIENDA ITALIANA LUCART

L’azienda italiana Lucart, che produce carta per imballaggi flessibili e prodotti per l'uso igienico, sanitario e per la casa, ha inaugurato il 15 luglio l'espansione del magazzino a Nyergesújfalu che consente di raddoppiare la capacità di stoccaggio dell'azienda. L'investimento di ca. 2 mln. di euro è servito per la costruzione di un nuovo magazzino di 4.600 metri quadrati. L’inaugurazione si è svolta alla presenza del Ministro degli e del commercio estero ungherese affari (il Governo ha dato un sostegno all’investimento) e delle istituzioni italiane presenti nel Paese. Il gruppo Lucart ha effettuato il primo investimento in Ungheria nel 2016 acquisendo la società ungherese Bokk Paper Kft. ad Esztergom, uno dei principali player locali nel mercato Away from Home. Nel 2018 ha poi inaugurato il nuovo stabilimento nel parco industriale di Nyergesújfalu grazie ad un investimento di ca. 20 milioni di euro. Nella struttura di 12mila metri quadrati viene trasformata la carta proveniente dalle fabbriche italiane e francesi per la produzione di prodotti destinati al mercato regionale (Ungheria, Bulgaria, Rep. Ceca, Croazia, Polonia, Romania, Serbia, Slovacchia) sia per uso industriale che residenziale. (ICE BUDAPEST)


Fonte notizia: ICE Budapest