News dalla rete ITA

17 Agosto 2021

Bolivia

BOLIVIA: INTERSCAMBIO COMMERCIALE PRIMO SEMESTRE 2021

Secondo i dati pubblicati  dall'Istituto Boliviano del Commercio Estero  IBCE, nel primo semestre del 2021 la Bolivia ha registrato un avanzo commerciale di 780 milioni di dollari, grazie alla significativa crescita delle esportazioni del (+53%), mentre le importazioni hanno registrato una crescita del 29% rispetto allo stesso periodo del 2020. Nel primo semestre  2021, le esportazioni hanno raggiunto un ammontare pari 4.904 milioni di dollari, con un aumento del 54% rispetto al primo semestre 2020, il più alto dal 2015. Le esportazioni di prodotti tradizionali sono aumentate rispettivamente del 52% e del 21% in valore e volume, a causa del significativo aumento dei prezzi internazionali dei minerali. Le vendite di prodotti non tradizionali hanno registrato un notevole incremento del 63% in valore e del 22% in volume. I principali paese di destinazione delle esportazioni boliviane sono stati: Brasile (USD 609 milioni), India (USD 581 milioni)  e Argentina (USD 538 milioni). L’Italia si é posizionata al 14° posto del ranking dei principali paesi clienti con USD 124 milioni. Nel periodo considerato le importazioni boliviane hanno accumulato oltre 4,12 miliardi di dollari, con un aumento del 43% in volume e del  29% in valore rispetto al primo semestre 2020. Il 62% degli acquisti esterni è rappresentato da forniture industriali, beni strumentali e mezzi di trasporto.  I prinpali paesi fornitori sono: Cina (USD 902 milioni), Brasile (USD 771 milioni) e Argentina (USD 472 milioni).L’Italia si é posizionata all’11° posto del ranking dei principali paesi fornitori con USD 36 milioni. (ICE SANTIAGO)


Fonte notizia: Bollettino IBCE- Commercio estero Bolivia al primo semestre 2021