News dalla rete ITA

18 Ottobre 2021

Algeria

ALGERIA: TRA I 25 PIU’ GRANDI DETENTORI D’ORO

Il Consiglio Mondiale d'Oro classifica l’Algeria tra i 25 più importanti paesi detentori d’oro nel mondo. Con 173,6 tonnellate in stock all’inizio del 2015, la Banca Centrale algerina, che ne assicura la proprietà, occupa una buona posizione nella lista delle 25 banche centrali che detengono le maggiori riserve. In uno dei suoi ultimi bollettini, il Consiglio Mondiale d’Oro espressa una positiva valutazione  a questo importante risparmio di metalli preziosi, i cui prezzi sono in costante aumento date le difficoltà incontrate dall’economia mondiale a cause della pandemia del coronavirus. I prezzi dell'oro sono notevolmente aumentati nel corso di quest’ultimi anni (circa il 22%), per raggiungere 1519 euros il venerdì 8 ottobre 2021 sul mercato internazionale (LBMA). Espresso in chilogrammi, il valore dell'oro su questo mercato erano di 48826 euros. Al corso attuale, i 173.600 chilogrammi d'oro (173,6 tonnellate) detenuti dalla Banca Centrale algerina rappresenterebbero non meno di 8,5 miliardi di euros. Va notato che il Governo algerino, nel quadro della sua nuova politica di diversificazione dell’economia nazionale, ha avviato un ambizioso programma per lo sfruttamento artigianale dell'oro nel Grande Sud. Circa 300 microimprese sono già state create nell'ambito del dispositivo ANADE (Agenzia nazionale di sostegno e dello sviluppo dell’imprenditorialità), impiegando oltre 900 giovani. (ICE ALGERI)


Fonte notizia: Stampa locale - Crésus