News dalla rete ITA

19 Ottobre 2021

Argentina

ARGENTINA: PREZZI CONGELATI, IL GOVERNO AUMENTA LA LISTA

Il Governo argentino ha raddoppiato la scommessa sulla disputa in ballo con le imprese locali relativa al blocco dei prezzi, imponendo un aumento del paniere dei beni a prezzo congelato che stavano negoziando: dai 1.247 prodotti originari, si intende passare a 1.650. D'altra parte, dopo una riunione di oltre un'ora e venti minuti tenutasi ieri, il Segretario del Commercio interno, Roberto Feletti, ha sottolineato che non darà l'avallo agli aumenti concessi dal suo predecessore, Paula Español, e che l'accordo sarà retroattivo al 1° ottobre. Il Segretario ha avvertito gli imprenditori che qualora non avessero raggiunto un accordo su base volontaria, avrebbe pubblicato una risoluzione simile a quella che aveva fissato i prezzi massimi e che era in vigore qualche tempo fa, cioè, un congelamento totale. Le imprese avranno tempo fino al mezzogiorno di oggi per inviare al Governo le proprie liste con prezzi suggeriti. La riunione di ieri ha contribuito ulteriormente ad aumentare il malcontento delle imprese nei confronti del Governo. (ICE BUENOS AIRES)


Fonte notizia: www.lanacion.com.ar 19/10/2021