News dalla rete ITA

28 Ottobre 2021

Brasile

GOVERNO DEL RIO GRANDE DO SUL VENDE STATALE DI GAS PER 927,7 MLN DI REAIS

La Compagnia di Gas dello Stato di Rio Grande do Sul (Sulgás) è stata privatizzata il 22 ottobre, in un'asta della Borsa di Valori di San Paolo, per un importo di R$ 927,7 milioni. Non c'è stata concorrenza. L'offerta vincente, della società Compass Gás e Energia, è stata pari al valore di riferimento.   Il governo del Rio Grande do Sul ha ritenuto positivo l'acquisto, trattandosi di un mercato complesso e recentemente trasformato con il Marchio Regolatorio sul Gas e, inoltre, con una società che ha un modello di governance che comprende altri attori, come la Gaspetro.   La direzione per le Concessioni e delle Privatizzazioni della Banca Nazionale per lo Sviluppo Economico e Sociale (BNDES), ha sottolineato che l'ultima asta nel settore del gas in Brasile si è svolta circa 20 anni fa e che questa è la prima al di fuori della regione Sudest.   La Sulgás ha espresso la convinzione dell'importanza della privatizzazione come mezzo per consentire allo Stato di agire in settori essenziali e rendere fattibili gli investimenti.   La Compass Gas e Energia, ha dichiarato che la società valuterà nuovi asset che potrebbero essere privatizzati nel settore.   Il 28 luglio scorso la Petrobras ha firmato il contratto per la cessione dell'intera partecipazione (51%) nella Gaspetro. L'acquisto è stato effettuato anche da Compass. Il valore di vendita è di 2,03 miliardi di R$. Con gli acquisti resi possibili, la Compass diventa l'azionista di maggioranza di Sulgás. Gaspetro ha il 49% della società del Rio Grande do Sul.   La Compass, che ha acquisito la Gaspetro, appartiene al Gruppo Cosan, ed è stata creata nel 2020 per operare nel settore del gas e dell'energia. Attualmente controlla la Comgás, il maggiore distributore di gas del Paese con oltre 19.000 chilometri di rete installata e 2,1 milioni di clienti, ed è presente in 94 comuni dello Stato di San Paolo.   I dati di Sulgás indicano una rete di distribuzione di 1.355,1 chilometri (km), con 42 comuni serviti nel Rio Grande do Sul e 68.116 clienti. (ICE SAN PAOLO)


Fonte notizia: TNPetroleo