News dalla rete ITA

9 Novembre 2021

Romania

INVESTIMENTI DA OLTRE 550 MILIONI DI EURO NEL 2021 IN UFFICI E CENTRI LOGISTICI

Uffici e centri logistici si confermano le principali destinazioni degli investimenti immobiliari in Romania con transazioni di quasi 600 milioni di Euro solo nei primi nove mesi del 2021, secondo i dati forniti da Colliers Romania. Nonostante queste cifre, il mercato si trova in un momento di contrazione, rispetto alle operazioni svolte nello stesso periodo dell’anno precedente, pari a 820 milioni di Euro. Attualmente le percentuali dei redimenti degli investimenti sono molto simili: 6,75% per uffici e vendita al dettaglio e del 7,75% per progetti logistici e industriali. Le due transazioni più grandi di quest’anno sono la vendita degli uffici di Hermes Business Campus ad Adventum per 150 milioni di Euro e la transazione tra Skanska e S Immo per 97 milioni di euro. Altri due grandi acquisti appartengono al CTP, il più grande sviluppatore e proprietario di centri logistici di Romania, con un nuovo portafoglio di magazzini di 110.000 metri quadrati, da 60 milioni di Euro e al Fortress, società sudafricana diventata proprietaria dell’ELI Park 1 a Bucarest, per una quota di circa 30 milioni di Euro. Considerato tutto ciò, il 2021 è visto come uno dei migliori anni della storia degli investimenti industriali e logistici, secondo il direttore Colliers. Nel settore degli uffici, l’attenzione si concentra ancora sulla città capitale ma anche le città di secondo livello hanno iniziato ad attirare investitori.  (ICE BUCAREST)


Fonte notizia: https://www.zfcorporate.ro/business-construct/birourile-centrele-logistice-au-dominat-piata-investme