News dalla rete ITA

14 Gennaio 2022

Colombia

IL PAESE AVANZA NELLA TRANSIZIONE ENERGETICA

Il ministro de Minas y Energía - Diego Mesa - ha ribadito l’impegno del Governo nel sostegno alla politica di transizione energetica in atto nel Paese con l’incremento di ulteriori 2.500 MW, entro la fine dell’anno in corso, dell’attuale capacità installata di 1.365 MW del sistema elettrico del Paese di generare energia elettrica da fonti rinnovabili con lo sviluppo di diversi progetti eolici e solari, che comprendono quattro parchi eolici, nella La Guajira, che si stima entreranno in funzione prima di settembre dell’anno in corso, ovvero l’impianto Guajira 1 e la sua seconda fase che congiuntamente compongono il complesso denominato Wesp 1, realizzato dalla società Isagen - controllata dalla canadese Brookfield Asset Management - dotato di una capacità installata complessiva di 35 MW, e le centrali di Alpha e Beta, sviluppate dalla multinazionale portoghese EDPR, con una capacità complessiva installata di 504 MW. A questi quattro parchi eolici si sommano ulteriori tre impianti solari che apporteranno a breve al sistema elettrico nazionale ulteriori 1.000 MW.Il funzionario ha tenuto inoltre a precisare che il Governo ha in programma la consegna al Paese, entro la fine del 2023, di impianti solari ed eolici che complessivamente avranno una capacità installata di 4.584,3 MW, pari al 15% dell’intera capacità installata del sistema elettrico nazionale. In proposito, al fine di raggiungere tale obiettivo, recentemente sono stati aggiudicati i lavori relativi alla realizzazione di 11 progetti solari per la generazione di elettricità pulita nei distretti di Atlántico, Córdoba, Magdalena, Antioquia, Caldas, Tolima, Norte de Santander, Cundinamarca e Meta, con un investimento di circa 832 milioni di USD e la creazione di oltre 4.800 posti di lavoro. (ICE BOGOTÀ)


Fonte notizia: https://www.portafolio.co/economia/infraestructura/el-pais-multiplicara-su-capacidad-en-energias-ren