News dalla rete ITA

21 Gennaio 2022

Stati Uniti

I PRINCIPALI ACCORDI M&A BIOFARMACEUTICI NEL 2021

Il più grande accordo di M&A nel settore biofarmaceutico è stato concluso alla fine dell'anno da CSL, che ha definito una fusione da 11,7 miliardi di dollari per Vifor Pharma. Quell'accordo ha preceduto l'acquisizione da 11,5 miliardi di dollari di Merck & Co. di Acceleron.Gli acquirenti più attivi sono stati Sanofi e Pfizer, che hanno concluso due delle più grandi transazioni. Pfizer è stata particolarmente attiva nel 2021, tra cui un accordo di licenza da 2,4 miliardi di dollari per un farmaco antitumorale Arvinas.  L'oncologia è stata ancora una volta il motore delle M&A, così come i campi delle malattie rare e dell'immunologia/infiammazione. Inoltre, ci sono stati un paio di accordi concentrati intorno all'RNA. (ICE LOS ANGELES)


Fonte notizia: FiercePharma