News dalla rete ITA

21 Giugno 2022

Austria

AUSTRIA - EFFETTI INFLAZIONE

Il tasso d'inflazione in Austria è stato del 7,2% in aprile e quindi più alto che mai dall'inizio del millennio. Ciò aumenta il rischio per gli abitanti del Paese di dover subire restrizioni finanziarie. Per ridurre le spese mensili di 100 euro, due terzi dei residenti spenderebbero meno in vestiti e scarpe. Poco più della metà risparmierebbe sulle vacanze. Infine, quasi  una persona su quattro inizierebbe a fare tagli alla previdenza per la vecchiaia. È quanto emerge dal barometro della liquidità di TeamBank, un sondaggio rappresentativo condotto annualmente dal 2016 con oltre 1.700 partecipanti. (ICE VIENNA)


Fonte notizia: APA