News dalla rete ITA

21 Giugno 2022

Austria

AUSTRIA - AUMENTO INFLAZIONE E CONSEGUENZE SUL REDDITO

Il Ministero delle Finanze ha presentato il primo rapporto di un gruppo di esperti appena costituito per analizzare l'andamento dell'inflazione. La task force comprende anche rappresentanti dell'istituto di ricerca Wifo. Si prevede un tasso di inflazione del 7,5% per quest'anno e del 5% per il prossimo. Per contestualizzare il dato: solo poche settimane fa si prevedeva un tasso di inflazione del 6,5% per quest'anno e del 3,2% per l'anno prossimo. Due economiste del Fiscal Council, Alena Bachleitner e Susanne Maidorn, hanno cercato di valutare come l'inflazione abbia colpito le famiglie austriache negli ultimi mesi e quali siano le conseguenze sul loro reddito.Il numero di famiglie in cui la spesa per i consumi supera il reddito disponibile è probabilmente aumentato in modo significativo. Nel 35% delle famiglie il reddito non è più sufficiente a coprire le spese per l'abitazione, l'energia, l'abbigliamento e simili. In definitiva, ciò riguarda circa 1,4 milioni di famiglie. Prima dell'attuale aumento dei prezzi, un milione di famiglie, ovvero il 25 percento, era finanziariamente sovraccarico. (ICE VIENNA)


Fonte notizia: DER STANDARD