News dalla rete ITA

23 Giugno 2022

Austria

AUSTRIA - VIENNA CAPITALE PIÚ VIVIBILE SECONDO THE ECONOMIST

Dopo la revoca delle restrizioni antipandemiche, Vienna è di nuovo la città più vivibile del mondo. Nell'indice di quest'anno del gruppo britannico "Economist", pubblicato giovedì, la capitale austriaca ha riconquistato il primo posto per la prima volta dall'inizio della pandemia. L'anno precedente, Vienna era solo al dodicesimo posto. Alle spalle di Vienna si collocano Copenaghen, Zurigo, Calgary, Vancouver e Ginevra. Seguono Francoforte, Toronto e Amsterdam, oltre a Osaka e Melbourne.L'anno scorso, la qualità della vita nelle metropoli europee è diminuita notevolmente a causa della crisi conseguente alla pandemia, mentre la vita sostanzialmente normale nell'isolata Nuova Zelanda ha portato Auckland al primo posto. Con l'abolizione delle misure restrittive, le metropoli di Nuova Zelanda, Australia e Cina sono scivolate di nuovo nel 2022.Per lo studio della rivista economica britannica, ogni anno vengono messe a confronto un totale di 140 città. Nel 2018 Vienna è stata la prima metropoli europea a conquistare il primo posto nella "Economist Intelligence Unit Global Survey". Vengono valutati il sistema sanitario, l'istruzione, la cultura e le infrastrutture. Allo stesso modo la sicurezza sociale, la stabilità politica o il tasso di criminalità.Secondo gli analisti, a seguito dell'attacco russo all'Ucraina, Mosca e San Pietroburgo hanno subito una grave perdita di stabilità e quindi di qualità della vita. La capitale ucraina Kiev è stata esclusa dalla classifica di quest'anno. (ICE VIENNA)


Fonte notizia: DER STANDARD