News dalla rete ITA

21 Luglio 2022

Paesi Bassi - Belgio - Lussemburgo - Ucraina - Italia

AIUTI DI STATO: LA COMMISSIONE MODIFICA IL QUADRO TEMPORANEO

La Commissione europea ha adottato ieri un emendamento al quadro temporaneo di crisi degli aiuti di Stato, approvato il 23 marzo 2022, per sostenere l'economia nel contesto dell'invasione russa dell'Ucraina. In particolare, l'emendamento estende il Temporary Crisis Framework prevedendo (i) misure per accelerare l'introduzione delle energie rinnovabili e (ii) misure per facilitare la decarbonizzazione dei processi industriali, in linea con il Piano REPowerEU. Il quadro temporaneo di crisi modificato amplia anche i tipi di sostegno esistenti che gli Stati membri possono fornire alle imprese. Inoltre, con l'attuale emendamento, la Commissione chiarisce ulteriormente le condizioni alle quali gli Stati membri possono concedere aiuti per coprire il recente aumento dei costi del gas e dell'elettricità per le imprese. L'emendamento integra anche il "pacchetto di preparazione invernale" adottato ieri, precisando che i seguenti tipi di aiuto saranno possibili caso per caso, a determinate condizioni: (i) sostegno per le imprese interessate dalla riduzione obbligatoria o volontaria delle forniture di gas, (ii) sostegno per il riempimento degli stoccaggi di gas, (iii) sostegno transitorio e limitato nel tempo al passaggio a combustibili fossili più inquinanti a condizione che vi siano sforzi di efficientamento energetico e che si eviti l'effetto lock-in (iv) sostegno alla fornitura di assicurazioni o riassicurazioni alle imprese per il trasporto di merci da e verso l'Ucraina.Per approfondimenti é possibile consultare il seguente link. (ICE BRUXELLES)


Fonte notizia: Sito web Commissione europea