News dalla rete ITA

3 Agosto 2022

Slovenia

CRESCIUTI A MAGGIO I RICAVI DALLE VENDITE PER ATTIVITÀ DI SERVIZI.

Secondo i recenti dati dell’Istituto Sloveno di Statistica, i ricavi dalla vendita di servizi a maggio 2022 sono aumentati sia su base mensile (dell'1,3%) che su base annua (del 25,6%). Rispetto al mese precedente l'incremento maggiore in Slovenia è stato registrato nei settori trasporti e magazzinaggio, ristorazione e altre attività commerciali varie, che hanno registrato in totale un +3,2%. Nel Paese si è avuto un aumento anche nelle attività professionali, scientifiche e tecniche pari al 3%. In flessione rispetto ad aprile, invece, l'attività immobiliare (-3,9%) e quella di informazione e comunicazione (-2,7%). Su base annua, rispetto a maggio 2021, i ricavi dalla vendita di servizi sono aumentati del 25,6% ed a tale incremento hanno contribuito tutti i gruppi di attività. L’aumento più significativo si è avuto nel settore sloveno dell'hospitality, un +110,7% che include sia i servizi di alloggio che di ristorazione. Nelle altre attività varie i ricavi sono aumentati del 30,6%, nei trasporti e magazzinaggio del 24,2%, nelle attività professionali, scientifiche e tecniche del 17,9%, nel settore immobiliare del 15,1% e nelle attività di informazione e comunicazione del 10,4%. (ICE LUBIANA)


Fonte notizia: Istituto Sloveno di Statistica