News dalla rete ITA

11 Agosto 2022

Albania

PIANO 2022 -PERMESSO DI SFRUTTAMENTO PER 36 AREE MINERARIE DI CUI 10 ESPLORATIVE

Il Ministero delle Infrastrutture e dell'Energia ha approvato il piano annuale per i siti per i quali verranno rilasciati i permessi minerari. Facendo riferimento al documento pubblicato in Gazzetta Ufficiale, 36 di questi permessi saranno per lo sfruttamento e altri 10 per la ricerca. Calcare e pietra decorativa sono i 2 minerali per i quali si svilupperà il maggior numero di procedure di gara di sfruttamento, mentre per l'estrazione del cromo il piano prevede la concessione di 2 permessi, uno a Kukës e l'altro a Dibër. Le altre 3 aree riguardano il minerale di rame. Per quanto riguarda le procedure di gara per la ricerca, 7 di esse riguardano il minerale di cromo e 2 i conglomerati solforati. Secondo il documento approvato, tutte le aree passeranno attraverso una procedura competitiva. La modalità di concessione del permesso di estrazione è di particolare importanza per il suo successivo trasferimento. Questo perché, secondo le ultime novità normative, i permessi minerari rilasciati tramite procedure concorsuali potranno essere trasferiti dopo un periodo di 5 anni dalla data del permesso, mentre per gli altri permessi il trascorrere di un certo periodo non è necessario. Il piano annuale per lo sviluppo del settore minerario arriva dopo il piano triennale approvato poco tempo fa dal Governo. Secondo il documento che definisce lo sviluppo del settore per il periodo 2022-2024, è prevista l'apertura di gare per 62 aree minerarie. (ICE TIRANA)


Fonte notizia: https://scantv.al/procedura-konkurruese-per-minierat-e-reja-plani-2022-leje-shfrytezimi-per-36-zona-