News dalla rete ITA

7 Settembre 2022

Senegal - Ghana - Nigeria - Kenya - Tanzania - Sud Africa

AFRICA: LE SETTE MIGLIORI OPPORTUNITÀ COMMERCIALI NEL CONTINENTE

L’Africa è un continente pieno di opportunità commerciali guidate dalle risorse disponibili, dalla tecnologia e da enormi mercati. L’agenzia Business Insider Africa ha raccolto tutte le informazioni sui settori che generano oggi più opportunità per i giovani investitori e imprenditori nel continente, individuandone sette come spazi migliori dove fare business. Nell’elenco proposto dall’istigatore dei prestigiosi Business Insider Africa Awards – che mirano a riconoscere gli imprenditori dell’Africa subsahariana che si sono rivelati determinanti per la crescita e il progresso del panorama economico del continente – spicca la categoria dei media e intrattenimento: in effetti, un recente rapporto di Punch Newspaper ha mostrato come la tecnologia ha cambiato il panorama di quel business in Africa. L’industria musicale e cinematografica africana è diventata un fenomeno culturale e globale, godendo di un ampio seguito all’interno e all’esterno del continente. Inoltre Movie Web identifica l’industria cinematografica nigeriana, Nollywood, come quella in più rapida crescita nel mondo. Allo stesso modo, il Guardian ha definito il 2022 come l’anno più importante per la musica africana. Dalla Nigeria al Kenya, dal Sudafrica al Ghana e al Senegal, l’ondata di artisti musicali emergenti sta investendo il continente africano. Anche il settore agroalimentare si rivela redditizio in Africa, con infinite opportunità di business. Secondo How We Made It in Africa, con raccolti di esportazione di alto valore e oltre un miliardo di persone da sfamare, il mercato alimentare e agroalimentare rappresenta un’opportunità multimiliardaria per gli africani. In un continente che importa molto cibo, investire risorse e competenze per produrre cibo a livello locale potrebbe fare decollare il fatturato del settore, in particolare offrendo alimenti coltivati ​​localmente più economici, come soia, riso, grano, latte, carne congelata, grano, caffè e cereali. Terzo ambito identificato, la vendita al dettaglio. In effetti, secondo Small Starter, l’Africa ha un mercato al dettaglio multimiliardario grazie alla rapida urbanizzazione e a una classe media in aumento. Il continente è già sede di negozi online e centri commerciali e sta gradualmente subendo enormi cambiamenti, come lo dimostrano i rendimenti annuali di aziende come Jumia, Shoprite, Nakumatt, Woolworths e Game. Nonostante il boom del mercato al dettaglio in Africa, c’è tanto spazio nel settore per i nuovi imprenditori: Gabon, Tanzania, Namibia, Nigeria e Rwanda sono tra i Paesi africani con opportunità commerciali più gratificanti. Viene poi l’area della moda e bellezza. Guardian Nigeria ritiene infatti che il mercato della moda e della bellezza dell’Africa subsahariana abbia registrato un aumento annuale di circa il 10% solo nel 2021. Le firme importate o i tessuti di fabbricazione locale vendono prodotti in tutto il continente, soprattutto nelle città moderne. Inoltre, i marchi locali e internazionali di prodotti per la cura del corpo, capelli e viso dominano il settore della bellezza. Nell’industria della moda e della bellezza, la Nigeria è all’avanguardia, grazie a una numerosa popolazione che dovrebbe raddoppiare entro il 2050. Non poteva mancare dall’elenco il mercato immobiliare che The Exchange Africa paragona a una miniera d’oro per gli investitori. Con l’aumento della popolazione africana, la domanda di immobili commerciali e residenziali non smette di crescere. Inoltre, la mancanza di alloggi è un problema rilevante dell’Africa e colmare il divario investendo in terreni e proprietà potrebbe portare a immensi profitti. Esiste in effetti un potenziale redditizio nella costruzione di uffici e alloggi a basso reddito, in affitto o vendita. Ristrutturare case e affittare alloggi per le vacanze sono anche alcune delle opportunità offerte dal mercato immobiliare. Ovviamente, anche internet e le tecnologie rappresentano un settore di vaste opportunità commerciali nel continente: secondo la cooperazione finanziaria internazionale, la penetrazione di internet in Africa è in costante aumento, con una previsione futura di 180 miliardi di dollari. Nigeria, Sudafrica, Ghana e Kenya guidano il continente con numerosi incubatori e centri tecnologici. Infine, si collocano nell’elenco di Business Insider Africa i servizi finanziari.  (ICE ADDIS ABEBA)


Fonte notizia: INFOAFRICA