News dalla rete ITA

27 Settembre 2022

Slovenia

INFRASTRUTTURE: I 60 ANNI DELL’AEROPORTO DI PORTOROSE CON NUOVI PROGETTI.

L'aeroporto di Portorose, sul litorale sloveno, ha celebrato il suo 60° anniversario presentando diversi progetti per il futuro. Tra i principali, è prevista una ristrutturazione dell'aerostazione passeggeri, mentre il tetto sarà dotato di celle fotovoltaiche. Il Direttore dell'aeroporto Bernard Majhenič ha affermato alla stampa che la ristrutturazione energetica costerà circa 1 milione di euro, finanziati principalmente dall'aeroporto stesso e dallo stato, ma anche da fondi dell'UE. Come ha riportato l’Agenzia STA, l'impianto solare, che verrà installato negli hangar e nell'edificio principale, produrrà più elettricità di quella necessaria all'aeroporto che la potrà vendere per la ricarica delle auto elettriche. Inoltre, un autobus elettrico fornirà corse regolari per le altre località della costa: Pirano, Portorose, Lucija e Sečovlje. L'interno del terminal passeggeri sarà completamente rinnovato, utilizzando soprattutto materiali naturali. E' prevista inoltre la completa digitalizzazione dell’aerostazione, incluso il parcheggio. Per quanto riguarda i voli regolari, Majhenič ha affermato che è stata firmata con la compagnia Van Air Europe una lettera di intenti per voli bisettimanali per Brno, Praga e Budapest. Nei prossimi tre mesi verranno lanciate delle campagne promozionali nelle tre destinazioni valutando il potenziale numero di ospiti in arrivo. L'aeroporto è anche in trattative con Air Serbia per i voli da e per Belgrado e con Elba Air sui voli per Lugano.  (ICE LUBIANA)


Fonte notizia: media locali