News dalla rete ITA

30 Settembre 2022

Spagna

SPAGNA: MITMA VUOLE INCENTIVARE L'USO DEI DRONI URBANI per una mobilità sostenibile e intelligente nelle città

Il Ministero dei Trasporti, della Mobilità e dell'Agenda Urbana spagnolo (Mitma) è impegnato nell'utilizzo dei droni urbani per promuovere una mobilità sostenibile e intelligente nelle città. In questo contesto, e attraverso le società Enaire e Ineco, sostiene il progetto AMU-LED, i cui test sono in corso a Santiago de Compostela (Galizia). L'obiettivo del progetto, cofinanziato dall'UE attraverso H2020 e il programma SESAR, è dimostrare l'integrazione sicura ed efficiente di diversi tipi di operazioni con i droni nei cieli sopra le città e contribuire così allo sviluppo normativo e regolamentare.Le prove che si stanno svolgendo in questi giorni sono una delle più grandi dimostrazioni di servizi di mobilità con veicoli aerei in ambiente urbano. Durante i test, velivoli con e senza pilota saranno coinvolti in più di 30 operazioni, sia reali, che simulate, in 11 luoghi diversi, tra cui la Città della Cultura, l'aeroporto di Lavacolla, il campo di calcio dell'Università di Santiago e la base per elicotteri 061 dell'ospedale di Conxo. È prevista anche una visita al centro di controllo del traffico di droni che sarà installato per i test, un pioniere in Europa.Ineco partecipa come operatore a diversi voli per poter successivamente analizzare parte dei risultati della gestione delle piattaforme U-space e quindi valutarne le prestazioni e confrontarle con altri test in cui sono state sperimentate architetture diverse. L'azienda ha definito le interazioni e i protocolli di comunicazione tra i diversi fornitori di servizi U-space.Enaire, in qualità di fornitore di servizi di navigazione aerea, collabora alla definizione dei casi d'uso e allo sviluppo del concetto operativo di mobilità aerea urbana con la sua piattaforma di simulazione GammaSim, che consente la riconfigurazione dinamica dello spazio aereo U-space direttamente dallo schermo del controllo del traffico aereo.Mobilità sostenibile e sicuraDopo le dimostrazioni a Cranfield (Regno Unito), Amsterdam e Rotterdam (Paesi Bassi), il consorzio sta evidenziando i vantaggi della mobilità aerea in termini di riduzione della congestione stradale, miglioramento del trasporto di persone e merci, riduzione dei tempi di percorrenza, riduzione dell'inquinamento e degli incidenti stradali. Un settore strategico per l'Europa, con un impatto economico previsto di oltre 10.000 milioni di euro all'anno, soprattutto nel settore dei servizi, e con un occhio ai 100.000 posti di lavoro diretti che potrebbe generare entro il 2035, secondo i dati della Commissione Europea.Grazie ai dati ottenuti, AMU-LED sarà in grado di fornire informazioni preziose alle autorità di regolamentazione come l'Agenzia Europea per la Sicurezza Aerea, con l'obiettivo di contribuire allo sviluppo e alla definizione di leggi e regolamenti nel campo della mobilità aerea urbana. (ICE MADRID)


Fonte notizia: RIVISTA LOGISTICA PROFESIONAL