News dalla rete ITA

18 Ottobre 2022

Bolivia

BOLIVIA: GOVERNO PREVEDE USD 2.000 MILIONI DI ENTRATE DALLA VENDITA DI CARBONATO

Il governo prevede di generare 2.000 milioni di dollari a partire dal 2025 dalla commercializzazione del carbonato di litio quando sarà completata la costruzione di due impianti di estrazione diretta del litio (EDL), che saranno aggiunti all'impianto industriale che sarà costruito nel Salina di Uyuni, Potosí. Con questi tre impianti, Yacimientos de Litio Bolivianos (YLB), prevede nel 2025 una produzione media di 40.000 tonnellate di carbonato di litio all'anno. La Bolivia, attraverso la impresa statale YLB, sviluppa materie prime, materiali lavorati, componenti di batterie e assemblaggio di celle. Attualmente, YLB sta costruendo l'impianto industriale del carbonato di litio, che è completo per oltre il 90%, e si stima che quando entrerà in funzione produrrà 15.000 tonnellate all'anno. L'inizio della sua produzione è previsto per l'inizio del 2023 e l'investimento ammonta a Bs 999.190.425 milioni.I tre progetti fanno parte della strategia delineata nel Piano di Sviluppo Economico e Sociale (PDES) 2021-2025, che ha l’obbietivo di posizionare la Bolivia come uno dei principali competitor dell’industria mondiale del litio.Secondo un rapporto dello United States Geological Survey, la Bolivia resta al primo posto al mondo con la sua riserva di litio che raggiunge i 21 milioni di tonnellate. (ICE SANTIAGO)


Fonte notizia: Bollettino IBCE del 18.10.22