News dalla rete ITA

16 Novembre 2022

Spagna

IL 41% DEGLI SPAGNOLI NON COMPRERÀ NULLA IN QUESTO BLACK FRIDAY A CAUSA DELL'INF

A causa della situazione inflazionistica del Paese e della minaccia di un'imminente recessione, le famiglie saranno molto più caute nel fare acquisti durante il Black Friday. Infatti, l'ultimo sondaggio condotto dal sito di comparazione prezzi idealo.es (www.idealo.es) rivela che il 41% non pensa di acquistare nulla in questo periodo. Uno dei motivi principali per cui gli spagnoli non fanno acquisti, nonostante le offerte esistenti, è che non hanno bisogno di nulla di nuovo: il 54% dichiara di avere già tutto ciò di cui ha bisogno. Dal canto loro, uno su quattro dichiara di voler limitare i propri consumi, mentre un altro 27% sottolinea di non credere che in questo Black Friday ci saranno grandi offerte. In questo senso, un altro sondaggio condotto da idealo ha rivelato che il 45% degli spagnoli si astiene dall'acquistare prodotti tecnologici, i più richiesti in questo periodo dell'anno, a causa dell'alta inflazione. Per quanto riguarda coloro che acquisteranno un prodotto, il 49% dichiara che spenderà meno di 200 euro, mentre la spesa media nel 2021 è stata di 271 euro. Quando si tratta di decidere dove spendere questo budget, il 55% dichiara che acquisterà un prodotto elettronico. Allo stesso modo, il 51% dichiara che acquisterà vestiti ed il 35% che investirà in videogiochi o giocattoli. Tuttavia, l'indagine di idealo evidenzia anche che il 90% degli acquisti effettuati in questo periodo è spontaneo, cioè dipende da quanto siano accattivanti le offerte. In effetti, la stessa percentuale considererà la possibilità di utilizzare queste date per acquistare i regali di Natale. Per quanto riguarda il tipo di offerte, il 44% si aspetta che gli sconti di quest'anno siano maggiori rispetto a quelli del 2021. L'indagine mostra anche che il 43,7% dichiara che farà acquisti solo online durante il Black Friday, mentre il 13% esclusivamente nei negozi fisici. Il Black Friday di quest'anno sarà chiaramente condizionato dalle aspettative di inflazione e di risparmio delle famiglie nei prossimi mesi. (ICE MADRID)


Fonte notizia: ICE MADRID DA FINANCIAL FOOD