News dalla rete ITA

25 Novembre 2022

Paesi Bassi - Belgio - Lussemburgo

INAUGURATO LEONARDO, NUOVO SUPERCOMPUTER EUROPEO BASATO A BOLOGNA

Giovedì, la Commissione europea ha inaugurato il supercomputer europeo LEONARDO, presso il Tecnopolo di Bologna, in Italia. Si tratta del quarto supercomputer più potente al mondo con una potenza di quasi 250 petaflop, ossia 250 milioni di miliardi di calcoli al secondo. Questo supercomputer è stato finanziato con un investimento congiunto di 120 milioni di euro, provenienti sia dalla Commissione europea che dal Ministero italiano dell’Università e della Ricerca e dal consorzio CINECA. LEONARDO sarà usato per effettuare ricerche per la lotta al cancro, la scoperta di farmaci, comprendere il funzionamento del cervello umano, l’esplorazione di tecnologie energetiche pulite e il monitoraggio di disastri naturali e pandemie. Il progetto è stato realizzato grazie all’Impresa comune europea per il calcolo ad alte prestazioni (IC EuroHPC), un’entità giuridica creata nel 2018 per rendere l’Europa un leader mondiale nel supercalcolo. (ICE BRUXELLES)


Fonte notizia: Ufficio stampa della Commissione europea