News dalla rete ITA

2 Marzo 2023

Regno Unito

L'INDUSTIA SPAZIALE INGLESE NECESSITA DI UN "CAMBIAMENTO SISMICO"

Il tentativo fallito della Gran Bretagna di mandare in orbita dei satelliti ha avuto un serio contraccolpo in UK.I vertici dell'azienda gallese Space Forge, che ha perso un satellite quando la missione Start Me Up di Virgin Orbit non è riuscita a raggiungere l'orbita, hanno dichiarato che è necessario un "cambiamento sismico"; affinché il Regno Unito sia appetibile per le missioni spaziali.I lunghi ritardi da parte dell'Autorità per l'aviazione civile (CAA), oltre al fallimento del lancio, hanno fatto sì che Space Forge rimanesse indietro di sei mesi rispetto alla concorrenza nella corsa per essere la prima azienda a riportare un satellite a terra, quando invece era in vantaggio di sei mesi, come è stato riferito la commissione parlamentare per la scienza e la tecnologia.Patrick McCall, direttore non esecutivo di Space Forge, ha dichiarato: "La CAA sta adottando un approccio diverso al rischio, e anche un po' al processo e ai tempi. Ma credo che se non ci sarà, senza voler essere troppo drammatici, un cambiamento sismico in questo approccio, il Regno Unito non sarà competitivo dal punto di vista dei lanci".Per approfondire: https://www.theguardian.com/science/2023/mar/01/uk-satellite-launches-mps-committee-virgin-orbit-failed-mission (ICE LONDRA)


Fonte notizia: https://www.theguardian.com/science/2023/mar/01/uk-satellite-launches-mps- committee-virgin-orbit-fa