20/03/2019    -    22/03/2019

IL CAIRO, Egitto

COLLETTIVA ITALIANA ALLA FIERA WATREX EXPO 2019 - PROROGA ADESIONI

Partecipazione collettiva a fiere
WATER E WASTE-WATER MANAGEMENT


Con l’obiettivo di introdurre nel mercato egiziano nuove aziende italiane che dispongano di tecnologie innovative nel settore del water e waste-water management, l’ICE-Agenzia nell’ambito dell’attività promozionale a favore della filiera delle tecnologie ambientali, organizza una partecipazione collettiva italiana all’edizione 2019 di Watrex Expo. La fiera, che rappresenta una dei più importanti appuntamenti promozionali dell’Area MENA dedicati alle tecnologie per la gestione delle risorse idriche in campo civile, industriale e agricolo, per la depurazione e lo smaltimento delle acque reflue, si svolgerà presso il nuovo centro espositivo del Cairo “Egypt International Exhibition Center” dal 20 al 22 marzo 2019.

Perchè partecipare

L’Egitto soffre di una crescente penuria d’acqua e, secondo il Ministero dell’Agricoltura e della Bonifica, ha raggiunto un livello che può essere definito al di sotto della soglia di povertà, secondo le classificazioni internazionali. Tra le ragioni va indicato innanzitutto il ritmo di crescita della popolazione che farà raggiungere al Paese nel 2019 i 100 milioni di abitanti; a ciò si aggiunge la crescente domanda di aree coltivabili, per la quale il governo egiziano ha intrapreso un programma imponente di bonifiche delle zone desertiche. Secondo le stime, sono necessari 114 miliardi di m3/anno per coprire le esigenze dell’agricoltura (che assorbe l’85% delle risorse idriche), dell’industria e delle famiglie. Allo stato attuale solo 60 miliardi di m3 sono disponibili grazie al fiume Nilo, alle sorgenti sotterranee e alle precipitazioni. L’emergenza idrica non è aiutata dalla costruzione a monte in Etiopia di una grande diga idroelettrica, destinata a immagazzinare miliardi di m3 d’acqua.

L’adozione di nuovi schemi di gestione delle risorse è diventato un tema prioritario. L’agricoltura e l’irrigazione stanno affrontando sfide enormi e sono necessarie risorse, nuove idee e partnership per farvi fronte. Il Ministero delle Risorse Idriche e dell’Irrigazione è pertanto impegnato nella modernizzazione dei sistemi di irrigazione per rifornire le aree coltivabili e raggiungere le aree desertiche oggetto di bonifica. A questo proposito il governo promuove tecnologie per la protezione e la qualità delle acque del Nilo, la scoperta e lo sfruttamento di pozzi sotterranei utilizzando energia pulita da fonte solare, sviluppare sistemi di irrigazione, utilizzo di sistemi moderni di drenaggio delle acque. Il governo sta inoltre investendo importanti risorse nella costruzione di impianti di trattamento delle acque ad uso industriale e civile e sta promuovendo l’apporto di nuove tecnologie per la desalinizzazione lungo le aree costiere, dove è in atto un importante sviluppo urbanistico. La crescita delle aree abitative, con particolare riferimento al progetto per la Nuova Capitale alle porte del Cairo e agli insediamenti dela Nuova El Alamein ad Ovest di Alessandria, richiederà un enorme sforzo per garantire la connessione idrica e l’approvvigionamento per più di 7 milioni di persone. Gli organismi internazionali (U.E., BEI, BERS) insieme alla cooperazione bilaterale (tra cui il KFAED-Kuweit Fund for Arab Economic Development) supportano il governo egiziano con ingenti interventi finanziari, finalizzati a progetti di razionalizzazine delle risorse idriche, alla realizzazione di nuove infrastrutture e all’ottimizzazione dell’acqua in campo agricolo.

Le imprese italiane possiedono tecnologie innovative e know-how che sono particolarmente ricercate e apprezzate dalle imprese egiziane e che possono rispondere a pieno titolo alle esigenze e alle richieste che provengono dalle autorità a livello sia centrale che locale (governatorati e municipalità) nel loro impegno per lo sviluppo e l’ammodernamento del territorio e del miglioramento della qualità della vita.

Informazioni utili

Rif. 033/D1-2017
Settori interessati
ATTREZZATURE ANTINQUINAMENTO

Paesi interessati
Egitto

Siti utili


Contatti

ICE Agenzia
ICE-Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane

UFFICIO TECNOLOGIA INDUSTRIALE ENERGIA E AMBIENTE
Dirigente: PASTORE FERDINANDO
Riferimento evento: Anna Pallante
Telefono: 06 59926872
Fax: 06 89280348
Email: a.pallante@ice.it
Pec: tecnologia.industriale@cert.ice.it


IL CAIRO
ITALIAN TRADE COMMISSION - Trade Promotion Section of the Italian Embassy
3, ABOU EL FEDA ST. - BLDG., 11TH FL. P.O. BOX 75 ZAMALEK
Telefono: 00202 27351734
Fax: 00202 27350501
Email: ilcairo@ice.it