04/06/2019    -    06/06/2019

MOSCA, Russia

COLLETTIVA ITALIANA ALLA FIERA WASTE TECH MOSCA 2019

Partecipazione collettiva a fiere


ICE-Agenzia, nell’ambito dell’attività promozionale 2019 a favore della filiera tecnologie ambientali ed energie rinnovabili, organizza una partecipazione collettiva italiana alla 11^ edizione della fiera Waste Tech (Waste and environmental Technology), la principale mostra e convegno in Russia nel settore trattamento rifiuti, protezione ambientale ed energia rinnovabile, particolarmente nota nei paesi della CSI e del Baltico che si svolgerà presso il centro espositivo Crocus Expo di Mosca dal 4 al 6 giugno 2019.

Perchè partecipare

ANIMA, la Federazione italiana delle Associazioni Nazionali dell'Industria Meccanica varia e affine, ha recentemente divulgato il profilo congiunturale declinato al consuntivo 2017 e previsioni 2018, rappresentando i segnali positivi per il principale settore coinvolto nella mostra in oggetto (v. allegato).

In occasione della recentissima visita a Mosca del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, sono stati firmati ben 13 tra accordi e intese per un valore stimato di circa 1,5 miliardi di euro inerenti vari settori tra cui ambiente, energia e infrastrutture.

Per quanto riguarda i temi ambientali, il nostro Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare ha infatti siglato un Memorandum d’Intesa con il Ministero delle Risorse naturali e dell’ecologia della Federazione Russa, mentre un’azienda lucana che progetta e costruisce impianti per il trattamento di rifiuti, ha firmato un accordo di fornitura con un colosso russo di settore.

Nella Federazione Russa, a seguito dell’approvazione lo scorso anno della prima “Strategia della sicurezza ecologica“ pensata fino al 2025, si prevede un mercato più strutturato.

Il volume dei rifiuti in Russia è di 3,5 miliardi di tonnellate di cui 40 milioni solo di solidi urbani.

Secondo il rapporto Rinnovabili 2018 dell'Agenzia Internazionale per l'Energia, la bioenergia moderna sarà la forma di energia rinnovabile più in crescita fino al 2023 e la Russia ha un grande potenziale. Nel 2010, quasi il 90% di tutti gli investimenti nazionali nelle energie rinnovabili sono stati concentrati sulle bioenergie, e in particolare su attrezzature prodotte all'estero per progetti di biogas su terreni agricoli. Secondo il sistema di geo-informazione Fonti di Energia Rinnovabile di Russia, il Paese genera più di 600 milioni di tonnellate di rifiuti organici l'anno, e di queste 150 milioni provengono dall'allevamento.

La generale carenza di tecnologie e impianti per il trattamento e riciclo suggerisce buone opportunità di business per le imprese italiane del comparto.

Informazioni utili

Rif. 084/R1-2018
Settori interessati
RECUPERO, RICICLAGGIO
TRATTAMENTO RIFIUTI, PROTEZIONE AMBIENTALE ED ENERGIA RINNOVABILE

Paesi interessati
Russia

Siti utili


Contatti

ICE Agenzia
ICE-Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane

UFFICIO TECNOLOGIA INDUSTRIALE ENERGIA E AMBIENTE
Dirigente: PASTORE FERDINANDO
Riferimento evento: Anna Pallante
Telefono: 06 59926872
Fax: 06 89280348
Email: a.pallante@ice.it
Pec: tecnologia.industriale@cert.ice.it


MOSCA
ICE - AGENZIA PER LA PROMOZIONE ALL ESTERO E L INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE ITALIANE - SEZIONE SVILUPPO SCAMBI - AMBASCIATA D ITALIA A MOSCA
KRASNOPRESNENSKAJA NABEREZHNAJA 12, EDIFICIO 3, UFFICIO N.1202
Telefono: 007495 9670275
Fax: 007495 9670274
Email: mosca@ice.it