08/09/2020    -    10/09/2020

Mosca, Russia

PARTECIPAZIONE COLLETTIVA A FIERA WASTETECH 2020

Partecipazione collettiva a fiere
TRATTAMENTO RIFIUTI, PROTEZIONE AMBIENTALE ED ENERGIA RINNOVABILE prot. 0011606/20 31.01.2020


ICE-Agenzia nell’ambito dell’attività promozionale a favore delle tecnologie ambientali, organizza una partecipazione collettiva italiana alla 12^ edizione della fiera WasteTech (Waste and environmental Technology), che si svolgerà presso il Crocus Expo di Mosca dall’8 al 10 settembre 2020.

Trattasi del principale evento in Russia nel settore trattamento rifiuti, protezione ambientale ed energia rinnovabile, particolarmente noto nei paesi della CSI e del Baltico che, proprio a partire dal 2020, si trasforma da biennale ad annuale.

Perchè partecipare

WasteTech si configura sia come mostra che convegno, offrendo un programma di conferenze ampio e interessante, dando spazio a una serie di seminari e tavole rotonde su vari aspetti della gestione dei rifiuti e delle tecnologie ambientali che sono preparati in collaborazione con associazioni internazionali e locali, istituti di ricerca e vengono organizzati anche su iniziativa di singole aziende espositrici.

La consapevolezza di avere un grande problema ambientale e la sensibilità ecologica sono cresciute in Russia dalla grande "crisi dei rifiuti" del 2017, quando proteste contro l'accumulo illegale dei rifiuti si tennero in almeno 30 regioni del Paese.

Nel 2018 è stato quindi approvato il piano nazionale per l'ecologia, che si pone come obiettivo il riciclo del 36% dei rifiuti solidi urbani entro il 2024 e così il 2020, ha portato a Mosca l'avvio delle raccolta differenziata dei rifiuti, con la speranza di arrivare ad una percentuale di almeno il 50% di riciclo. Secondo i dati ufficiali, attualmente l'88% dei rifiuti finisce in discariche a cielo aperto.

Non solo Mosca: in tutto il Paese sono stati approvati programmi di gestione e smaltimento dei rifiuti, anche se secondo fonti ufficiali solo 74 regioni sono in possesso dei necessari requisiti. Secondo Greenpeace, la Russia produce annualmente circa 60 milioni di tonnellate di rifiuti, e la percentuale di riciclo è ferma al 7-8%.

La generale carenza di tecnologie e impianti per il trattamento e riciclo suggerisce buone opportunità di business per le imprese italiane del comparto.

Informazioni utili

Rif. 664-2020
Settori interessati
AMBIENTE
ATTREZZATURE ANTINQUINAMENTO
RECUPERO, RICICLAGGIO

Paesi interessati
Russia

Siti utili


Contatti

ICE Agenzia
ICE-Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane

UFFICIO TECNOLOGIA INDUSTRIALE, ENERGIA E AMBIENTE
Dirigente: ANTONIO LUCARELLI
Riferimento evento: Anna Pallante
Telefono: 06 59926872
Fax: 06 89280348
Email: a.pallante@ice.it
Pec: startupeinnovazione@cert.ice.it


MOSCA
ICE - AGENZIA PER LA PROMOZIONE ALL'ESTERO E L'INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE ITALIANE - SEZIONE SVILUPPO SCAMBI - AMBASCIATA D'ITALIA A MOSCA
KRASNOPRESNENSKAJA NABEREZHNAJA 12, EDIFICIO 3, UFFICIO N.1202
Direttore: FRANCESCO PENSABENE
Telefono: 007495 9670275
Email: mosca@ice.it