Desk Proprietà intellettuale e Ostacoli al Commercio

Desk di assistenza alle imprese per gli Ostacoli al Commercio, l'Accesso al Mercato e la Tutela della Proprietà Intellettuale

Il Ministero dello Sviluppo Economico, in collaborazione con l'ICE-Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane ha attivato, presso alcuni Uffici dell'Agenzia ICE, una rete di Desk italiani specializzati per la Tutela dei Diritti di Proprietà Intellettuale e di Assistenza per gli Ostacoli al Commercio in quattro mercati strategici per le esportazioni italiane: Stati Uniti (New York), Federazione Russa (Mosca), Repubblica Popolare Cinese (Pechino) e Turchia (Istanbul). 

Il Desk attivo presso l’ICE di Mosca presta, gratuitamente, attività di prima assistenza tecnico-specialistica, informazione/formazione, monitoraggio e collaborazione, nonché attività in stretto raccordo con la Rete diplomatico-consolare italiana nella Federazione Russa.

TUTELA DELLA PROPRIETA' INTELLETTUALE

Il Desk per la Tutela dei Diritti di Proprietà Intellettuale presso l'ICE di Mosca fornisce alle imprese italiane interessate al mercato russo assistenza tecnico-legale e un primo orientamento in materia di Proprietà Intellettuale su procedure, tutela e pratiche necessarie alla prevenzione, alla difesa ed al ripristino dei propri diritti.

Attività Desk per Tutela della Proprietà Intellettuale

Informazione

  • Studio ed elaborazione di normative locali.
  • Redazione di rapporti e studi su tematiche di interesse per le PMI italiane.
  • Elaborazione di flash informativi da diffondere anche tramite strumenti di social network.

Assistenza

  • Assistenza legale gratuita di primo livello alle imprese italiane.
  • Assistenza negli incontri con le controparti locali pubbliche e private.
  • Assistenza per la protezione della proprietà intellettuale, comprese anche le Indicazioni Geografiche e le Imitazioni (italian sounding).

Interventi di comunicazione e di sensibilizzazione

  • Seminari informativi diretti alle imprese italiane.
  • Azioni di raccordo e collaborazione con interlocutori pubblici e privati.

Esperto: Avv. Fabio Lui

Per maggiori informazioni, chiediamo di indirizzare la vostra richiesta email: iprmosca@ice.it

 

OSTACOLI AL COMMERCIO E ACCESSO AL MERCATO

Il Desk di Assistenza per gli Ostacoli al Commercio presso l'Agenzia ICE di Mosca informa le imprese italiane sulle barriere doganali, tariffarie e non tariffarie, e fornisce una prima assistenza tecnico-specialistica per l'ingresso nel mercato russo.

Attività Desk di Assistenza per gli Ostacoli al Commercio:

Informazioni e Monitoraggio sulle barriere tariffarie

Studio ed elaborazione su provvedimenti che hanno innalzato dazi o introdotto quote.

Informazioni e Monitoraggio sulle barriere non tariffarie

Studio ed elaborazioni su nuovi atti, provvedimenti o prassi che incidano sostanzialmente sul libero accesso al mercato delle imprese italiane, in particolare su:

  • certificazioni, permessi di importazione;
  • condizioni peggiorative nella pratica di importazione, di ricerca di finanziamenti, di acquisti e di investimenti;
  • maggiori vischiosità nei comportamenti che rendano più difficile l'accesso al mercato;
  • procedure doganali onerose per import, export e transito, così come tasse discriminatorie;
  • regolamenti e standard tecnici e valutazioni di conformità non in linea con quanto previsto dall'OMC e altri organismi internazionali;
  • abuso di norme e misure sanitarie e fitosanitarie;
  • restrizioni nell'accesso alle materie prime da esportare come tasse/dazi all'export;
  • barriere al commercio di servizi ed agli investimenti esteri diretti;
  • regole restrittive e discriminanti sugli appalti;
  • strumenti di difesa commerciale;
  • sussidi o aiuti tali da ostacolare l'accesso al mercato.

Esperto: Avv. Fabio Lui

Per maggiori informazioni, chiediamo di indirizzare la vostra richiesta email: fairtrademosca@ice.it

 

Documenti aggiornati:

Il nuovo sistema di marchiatura identificativa "univoca" nella Federazione Russa

Misure Restrittive nella Federazione Russa e Sanzioni UE

Proprieta' intellettuale nella Federazione Russa aprile 2019

Brevettazione in Russa aprile 2019