22/04/2024    -    28/04/2024

MEKNES, Marocco

Partecipazione collettiva italiana alla fiera SIAM 2024

Partecipazione collettiva a fiere
Prot. n. 0022003/24 del 23/02/2024


Agenzia ICE, nell’ambito dell'attività promozionale dedicata al settore della meccanizzazione agricola ed in collaborazione con FederUnacoma, intende organizzare una partecipazione collettiva italiana alla fiera SIAM. L’edizione 2024 si terrà, sotto l’Alto Patronato del Re Mohammed VI, nella città di Meknès, in Marocco dal 22 al 28 aprile.

La fiera SIAM è un appuntamento centrale per le società italiane interessate al mercato marocchino e alle relazioni con i paesi dell'Africa occidentale. La fiera, patrocinata dai vertici del Regno, ha una forte visibilità e richiama oltre alle imprese internazionali, le principali realtà produttive del Paese e rappresentanti delle comunità regionali e locali marocchine. La precedente edizione, con oltre 923.000 visitatori, ha visto la partecipazione di oltre 1.400 espositori in provenienza da 70 paesi.

Nell'edizione del 2023 le ditte italiane partecipanti alla collettiva dell'ICE sono state 12. Tutte le società, durante e alla fine della manifestazione, hanno espresso un giudizio ampiamente positivo sulla loro presenza, sottolineando il numero elevato e la qualità degli incontri e dei contatti d'affari realizzati.

Perchè partecipare

In Marocco, l’agricoltura continua a rappresentare la base dell’economia. La fiera SIAM offre ampie possibilità di relazioni d'affari nei seguenti settori:

  • agricoltura
  • trasformazione e conservazione dei prodotti alimentari
  • zootecnia e macellazione
  • tecnologie per l'ulivo e la vite
  • irrigazione
  • colture in serra
  • meccanizzazione agricola
  • packaging alimentare

Per l’Italia, il SIAM rappresenta un’opportunità preziosa per valorizzare l’importante presenza economica delle aziende italiane nel settore. I macchinari rappresentano la seconda voce delle nostre esportazioni in Marocco, mentre i prodotti alimentari e i prodotti dell’agricoltura, silvicoltura e della pesca rappresentano, rispettivamente, la seconda e quarta voce delle nostre importazioni.

Il Marocco ha compiuto progressi significativi nel settore della meccanizzazione agricola negli ultimi anni, cercando di migliorare l'efficienza e la produttività nel settore agricolo. Alcune delle iniziative e delle tendenze relative alla meccanizzazione agricola in Marocco includono:

Programmi governativi: Il governo marocchino ha avviato diversi programmi per promuovere la modernizzazione e la meccanizzazione dell'agricoltura. Questi programmi mirano a fornire incentivi finanziari e supporto tecnico agli agricoltori per l'acquisto di attrezzature moderne.

Sostegno finanziario: Le istituzioni finanziarie e i programmi governativi offrono finanziamenti agevolati per consentire agli agricoltori di acquistare macchinari agricoli moderni. Ciò include trattori, seminatrici, mietitrebbie e altri attrezzi che possono aumentare l'efficienza e ridurre la dipendenza dal lavoro manuale.

Cooperazione internazionale: Il Marocco collabora con organizzazioni internazionali e altri paesi per accedere a tecnologie avanzate nel settore agricolo. Questa collaborazione può includere la condivisione di conoscenze, la formazione e lo scambio di tecnologie agricole avanzate.

Adozione di tecnologie avanzate: Gli agricoltori stanno sempre più adottando tecnologie avanzate come il monitoraggio satellitare, l'irrigazione a goccia, l'uso di sensori e droni per ottimizzare la gestione delle coltivazioni e migliorare la resa.

Sviluppo delle filiere agricole: Il Marocco sta lavorando alla creazione di filiere agricole integrate, dalla produzione al mercato. Ciò può includere l'implementazione di infrastrutture moderne per la lavorazione, la conservazione e la distribuzione dei prodotti agricoli.

Conservazione delle risorse idriche: Date le sfide legate alla disponibilità delle risorse idriche, la meccanizzazione agricola in Marocco include anche l'adozione di pratiche sostenibili per la gestione dell'acqua, come l'irrigazione efficiente.

Queste iniziative sono volte a migliorare la sostenibilità, la produttività e la competitività del settore agricolo marocchino attraverso la meccanizzazione e l'adozione di tecnologie moderne.

-

Informazioni utili

Rif. 096/W1-2019
Settori interessati
MACCHINE PER L'AGRICOLTURA E LA SILVICOLTURA
MACCHINE PER LA LAVORAZIONE DI PRODOTTI ALIMENTARI, BEVANDE E TABACCO
MACCHINE AUTOMATICHE PER LA DOSATURA, LA CONFEZIONE E PER IMBALLAGGIO

Paesi interessati
Marocco

Siti utili


Contatti

ICE Agenzia
ICE-Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane

UFFICIO BENI STRUMENTALI
Dirigente: LUCA DURANTE
Riferimento evento: Alessia Bianchi/Santa Lamorgese
Telefono: 06 5992 6788
Fax: . .
Email: industrialeggera@ice.it
Pec: industrialeggera@cert.ice.it


UFFICIO BENI STRUMENTALI
Dirigente: LUCA DURANTE
Riferimento evento: Alessia Bianchi/Santa Lamorgese
Telefono: 06 5992 6788
Fax: Null Null
Email: industrialeggera@ice.it


CASABLANCA
ICE - AGENZIA PER LA PROMOZIONE ALL'ESTERO E L'INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE ITALIANE SEZIONE PER LA PROMOZIONE DEGLI SCAMBI DELL'AMBASCIATA D'ITALIA IN MAROCCO
21, AVENUE HASSAN SOUKTANI
Direttore: FRANCESCO PAGNINI
Telefono: 00212 522224992
Fax: 00212 522274945
Email: casablanca@ice.it