28/07/2020    -    31/12/2020

Shanghai e altre località cinesi,, Cina

ITALIAN DESIGN MASTERCLASS IN CINA 2020 - PROROGA SCADENZA ADESIONI AL 27/07/2020

Giornate tecnologiche, seminari, convegni
DESIGN


MODALITA' DI ADESIONE


MODULO ONLINE
gratuito
MODULO OFFLINE (per cui è richiesta la presenza in Cina)
gratuito

Le aziende interessate a partecipare dovranno inviare: Scheda di Adesione, Regolamento Generale di Partecipazione e Dichiarazione sostitutiva, qui allegati, debitamente compilati, timbrati e firmati, esclusivamente via PEC all'indirizzo:
arredamento.artigianato@cert.ice.it entro e non oltre il 27 luglio 2020.

Per informazioni è possibile contattare i seguenti referenti:

  • per il sistema abitare: Sonia Poleggi (tel. 0659927803) e Maria Cristina Giuliani (tel. 0659929394), email: sistema.abitare@ice.it
  • per calzature e pelletteria: Alessandro Greco (tel. 0659926836) email: calzature.pelletteria@ice.it
  • per gioielleria e occhialeria: Eliana Zappalà (tel. 0659926070), email: gioielleria@ice.it, occhialeria@ice.it

Una volta scaduto il termine di adesione, le aziende dovranno attendere di ricevere la lettera di ammissione che verrà trasmessa via PEC. Successivamente alla formale ammissione da parte dell'Agenzia ICE, verrà inviata una circolare con dettagli tecnico-organizzativi alle aziende selezionate.


RINUNCE E PENALI
Successivamente all'invio delle lettere di ammissione da parte dell'ICE, l'eventuale rinuncia potrà essere comunicata all'ICE per iscritto e via pec, a firma del legale rappresentante dell'azienda. Come specificato dall'art. 13 del Regolamento generale per la partecipazione alle iniziative ICE:

  • nulla è dovuto dall'azienda nel caso in cui le rinunce vengano notificate entro 10 giorni dalla data della lettera di ammissione all'iniziativa;
  • se la rinuncia viene comunicata oltre i 10 giorni, anche se trattasi di partecipazione gratuita, l'azienda è tenuta al pagamento di una penale pari alla quota di partecipazione che viene fissata in € 1.000,00 + IVA;
  • l'azienda rinunciataria sarà tenuta al solo pagamento di una penale pari al 15% dell'ammontare dovuto, nel caso in cui sia possibile la sostituzione.

SELEZIONE DEI PARTECIPANTI

REQUISITI DI PARTECIPAZIONE ED IMPEGNO DELLE AZIENDE ITALIANE SELEZIONATE

Le aziende italiane saranno selezionate per partecipare se rappresentative dello specifico settore di appartenenza: verrà valutata l'ampiezza della gamma di produzione, il grado di internazionalizzazione, la registrazione di marchi e brevetti per il mercato cinese, nonché l’eventuale disponibilità a partecipare di persona alle lezioni in Cina.

La selezione avverrà a cura dello Shanghai Promotion Center for City of Design (SPCCD) o altra istituzione locale eventualmente coinvolta. L'Agenzia ICE non sarà coinvolta nella selezione, rientrando questa nell'ambito dei fabbisogni del partner cinese, ma riceverà notifica delle selezioni effettuate e provvederà a informare le aziende selezionate, declinando ogni responsabilità in merito alla selezione

Le aziende italiane selezionate dovranno garantire:

  • disponibilità a creare un video di circa 20 minuti in inglese e preferibilmente con sottotitoli in cinese realizzato dal capo azienda o designer;
  • fornire il video entro un mese dalla richiesta;
  • fornire eventuali extra video/foto che saranno usati a scopo promozionale dell'azienda.

Strutturazione dell'intervento dell’azienda in versione online:

Al fine di creare un formato fruibile per la versione online, l'intervento dell'azienda dovrà avere un contenuto minimo che dovrà prevedere la seguente strutturazione:
2-3 minuti: presentazione azienda,
2-3 minuti: illustrazione prodotti principali,
10-15 minuti: esposizione di propri progetti.

Non saranno accolte domande di adesione pervenute da aziende morose nei confronti dell'Agenzia ICE. L’adesione delle aziende è soggetta all’allegato Regolamento Generale per la partecipazione alle iniziative dell'Agenzia ICE. Si segnala inoltre che, in base all'art. 8 del Regolamento generale per la partecipazione alle iniziative organizzate dall'Agenzia ICE, "Qualora l'azienda non abbia provveduto al pagamento della quota dovuta, decade da ogni diritto di partecipazione e pertanto non potrà prendere possesso dello stand inizialmente assegnato o partecipare all’iniziativa". L’azienda ammessa prende atto che, per espressa pattuizione qui assunta tra le parti, anche in espressa deroga a quanto indicato dall’art. 4 comma 2 del D. Lgs. 9 novembre 2002 n. 231, il termine di pagamento della fattura è indicato sulla fattura medesima e che il mancato rispetto del termine determina, senza che sia necessaria la costituzione in mora, l’applicazione da tale momento e sino al saldo, degli interessi legali di mora ai sensi del D. Lgs. 9 novembre 2002 n. 231 e successive integrazioni e modificazioni e delle spese per danni previste nel medesimo Decreto Legislativo."

INFO AGGIUNTIVE

La presente circolare viene diffusa anche ad Associazioni, Consorzi, Camere di Commercio ed altri Organismi invitati a diffondere l'iniziativa sul Territorio e presso le aziende associate, utilizzando esclusivamente le schede inserite nella presente circolare ed evidenziando che si tratta di iniziativa realizzata nell’ambito del programma promozionale dell'AgenziaICE. Si precisa che, per poter essere ammesse a partecipare, le aziende il cui nominativo viene fornito da tali organismi, dovranno comunque inviare direttamente
all'Agenzia ICE la domanda di ammissione (scheda di adesione,regolamento e dichiarazione sostitutiva) come indicato al paragrafo “Modalità di adesione" della presente circolare. Ogni informativa sull’iniziativa verrà inviata dall'Agenzia ICE direttamente alle aziende partecipanti,che avranno cura di raccordarsi con i propri rappresentanti di categoria o territoriali.

SERVIZI ICE
Gli Uffici ICE all'estero sono in grado di fornire una vasta gamma di servizi personalizzati di assistenza marketing e di informazione, che
potranno integrare quelli compresi in questa iniziativa, per rispondere alle esigenze di penetrazione sul mercato locale.Per maggiori informazioni contattare l'ufficio ICE di Shanghai: shanghai@ice.it oppure l'Ufficio Servizi alle Imprese -URP urp@ice.it, n.
verde 800 98 98 00 (lun - ven 10.00 -12.30), o consultare il sito www.ice.it/it/servizi

REGISTRARE UN MARCHIO IN CINA

Informazioni sul sito: www.ice.it/it/registrare-un-marchio-cina

SERVIZIO VETRINA ONLINE
Il servizio gratuito di vetrina online consente alle aziende italiane di acquisire visibilità su tutti i principali mercati del mondo e di pubblicare proposte di business.. La pubblicazione della vetrina aumenta la visibilità della propria impresa e favorisce i contatti generati dalla rete. L'adesione al servizio è gratuita e consente la creazione autonoma di una vetrina, con la presentazione aziendale, i prodotti, il logo e brand, immagini e video, documenti e catalogo, proposte d'affari, sito e canali social, ecc.
Tutte le informazioni devono essere pubblicate in inglese per essere consultate dagli operatori esteri interessati alle imprese italiane e alle loro attività (prodotti e servizi Made in Italy).