08/11/2021    -    10/11/2021

Shenzhen, Cina

PARTECIPAZIONE COLLETTIVA ITALIANA A SOUTH CHINA BEAUTY EXPO 2021 - CAMBIAMENTO DATE DI SVOLGIMENTO

Partecipazione collettiva a fiere


Modalità di adesione


1° modulo espositivo allestito di 9 mq
Gratuito
2° modulo espositivo allestito di 9 mq
1.800,00€ +IVA

Per partecipare all'iniziativa, le aziende interessate dovranno, entro e non oltre il giorno 11 ottobre 2021:

  1. Registrarsi all'Area Clienti del sito ICE (qualora l'azienda non sia già iscritta) a questo link: https://www.ice.it/it/area-clienti/login
  2. Compilare la Scheda di Adesione Online a questo link: https://www.ice.it/it/area-clienti/eventi/dettaglio-evento/2021/@@/874
  3. Inviare da PEC aziendale a PEC prodotti.persona@cert.ice.it con oggetto: SOUTH CHINA BEAUTY EXPO 2021
  • Scheda di Adesione in formato pdf, da timbrare e firmare a cura del legale rappresentante (il pdf viene generato al termine della compilazione online della scheda di cui sopra e inviato automaticamente all'e-mail aziendale);
  • Regolamento ICE-Agenzia allegato alla presente circolare, da timbrare e firmare per accettazione a cura del legale rappresentante;
  • Dichiarazione Sostitutiva dell'Atto di Notorietà per la promozione/esposizione dei prodotti, in conformità alla normativa prevista per i prodotti Made in Italy (allegata alla presente circolare) da compilare, timbrare e firmare a cura del legale rappresentante.

Considerata l'attuale situazione di emergenza sanitaria, l'Agenzia ICE si riserva la possibilità di annullare l'iniziativa in qualsiasi stadio di organizzazione.

Per favorire la massima partecipazione, la richiesta di moduli aggiuntivi al primo modulo gratuito sarà presa in considerazione solo dopo aver assegnato i primi moduli gratuiti a tutte le aziende aderenti entro il termine dell' 11 ottobre 2021 e ammesse a partecipare, comprese quelle in lista d'attesa, in ordine cronologico di arrivo delle domande, fino ad esaurimento degli spazi disponibili.

N.B.: Considerate le attuali restrizioni di ingresso in Cina (http://www.viaggiaresicuri.it/country/CHN) per fronteggiare l’emergenza sanitaria in corso, le aziende ammesse a partecipare dovranno garantire il presidio dello stand mediante o rappresentante locale o personale appositamente ingaggiato (hostess/interprete) messo a disposizione gratuitamente dall’Agenzia ICE. Laddove si rendesse necessario ricorrere a questo servizio offerto dall’Agenzia ICE, Vi preghiamo di esprimere tale esigenza aziendale cliccando qui, entro l' 11 ottobre 2021.

Il mancato presidio dello spazio assegnato equivarrà a rinuncia oltre i termini ai fini dell’applicazione della penale.

SELEZIONE DEI PARTECIPANTI

SARANNO AMMESSE A PARTECIPARE ESLCUSIVAMENTE LE AZIENDE PRODUTTRICI DI COSMETICO FINITO, A MARCHIO O SENZA MARCHIO, DESTINATO A USO DEL CONSUMATORE FINALE.

NON SARANNO AMMESSE A PARTECIPARE LE AZIENDE PRODUTTRICI DI MACCHINARI, ATTREZZATURE, PACKAGING PRIMARIO O SECONDARIO.

Saranno ammesse a partecipare le aziende italiane con produzione Made in Italy, sulla base dell'ordine di arrivo delle domande.

Le richieste di adesione potranno non essere accolte se incomplete o ricevute oltre il termine indicato. Non saranno accolte le domande pervenute da parte di aziende morose nei confronti dell'Agenzia ICE anche se presentate da organismi associativi. L'adesione delle aziende è soggetta all'allegato Regolamento generale per la partecipazione alle iniziative Agenzia ICE.

Nota: Si segnala inoltre che, in base all'art. 8 del Regolamento generale per la partecipazione alle iniziative organizzate dall'Agenzia ICE "Qualora l'azienda non abbia provveduto al pagamento della quota dovuta, decade da ogni diritto di parteciazione e pertanto non potrà prendere possesso dello stand inizialmente assegnato". A norma del D. Lgs. n. 192 del 9.11.2012, a decorrere dal giorno successivo alla scadenza del termine per il pagamento, senza che sia necessaria la costituzione in mora, saranno addebitati gli interessi legali di mora, pari al tasso di riferimento BCE maggiorato di 8 punti percentuali, oltre l'importo forfettario di 40,00 euro a titolo di risarcimento danno.

INFO AGGIUNTIVE

La presente circolare viene diffusa anche ad Associazioni, Camere di Commercio e altri Organismi, invitati a diffondere l'iniziativa sul territorio, utilizzando esclusivamente la presente circolare ed evidenziando che trattasi di iniziativa del programma promozionale dell'Agenzia ICE. Nel caso in cui tali organismi intendano accollarsi il costo di partecipazione: - dovrà essere trasmessa la "DICHIARAZIONE DI ACCOLLO" contestualmente alla domanda di adesione; - l'invio della domanda completa di accollo è a cura della ditta partecipante; - non saranno accettate dichiarazioni di accollo pervenute oltre il termine di adesione.

MODALITA di PAGAMENTO

In caso di opzione di un secondo stand, alla ricezione del Modulo di Partecipazione debitamente compilato e firmato verrà emessa una fattura a vista a titolo di contributo anticipo spese inderogabili pari al 50% dell'importo dovuto per l'area richiesta. Accertata la liquidazione dell'acconto, il restante saldo del 50% sarà emesso con ulteriore fattura a vista insieme alla Lettera di Ammissione. Ai sensi dell'art. 8 del Regolamento Generale, l'azienda che non abbia ottemperato al pagamento dell'intera somma dovuta entro 30 gg dalla ricezione di ciascuna delle succitate fatture, perde la posizione cronologicamente acquisita e viene retrocessa in lista d'attesa. Le fatture vanno comunque saldate prima dell'inizio della fiera e cioè entro il 7 novembre 2021.

RINUNCE

Successivamente all'invio delle lettere di ammissione da parte dell'Agenzia ICE, l'eventuale rinuncia potrà essere comunicata all'Agenzia ICE per iscritto e via PEC all'indirizzo prodotti.persona@cert.ice.it a firma del legale rappresentante dell'azienda. Come specificato dall'art. 13 del Regolamento generale per la partecipazione alle iniziative ICE:

- nulla è dovuto dall'azienda nel caso in cui le rinunce vengano notificate entro 2 giorni dalla data della lettera di ammissione dell'iniziativa;

- se la rinuncia viene comunicata oltre i 2 giorni, l'azienda è tenuta al pagamento di una penale corrispondente al valore stabilito per singolo modulo (1.800,00 €) moltiplicato per il numero di moduli richiesti. Anche qualora la rinuncia riguardi il primo modulo gratuito, sarà dovuto l'ammontare, stabilito in 1.800,00 € con le stesse decorrenze;

- l'azienda rinunciataria sarà tenuta al solo pagamento di una penale pari al 15% dell'ammontare dovuto, nel caso in cui lo spazio espositivo venga riassegnato in tempo utile ad altra azienda. Anche qualora la rinuncia riguardi il primo modulo gratuito, sarà dovuto il 15% dell'ammontare stabilito in 1.800,00 €.

SERVIZI ICE SERVIZI ICE

Gli Uffici ICE all'estero sono in grado di fornire una vasta gamma di servizi personalizzati di assistenza, marketing e di informazione. Si suggerisce quindi di contattare direttamente gli Uffici per valutare eventuali servizi accessori. Per maggiori informazioni sui servizi di assistenza e consulenza dell'Agenzia ICE contattare: Ufficio Servizi Informativi e di Assistenza alle Imprese - URP: tel 800 98 98 00 - lun - ven 10.00 - 12.30, e-mail urp@ice.it - sito web http://www.ice.it/it/servizi.