20/07/2021    -    21/07/2021

Las Vegas - New York, Stati Uniti

Azioni di supporto alla presenza italiana durante la settimana della gioielleria a Las Vegas

Azioni di comunicazione


WORKSHOP GIOIELLERIA NEW YORK

Nelle more del completamento della procedura amministrativa di autorizzazione dei fondi, l’ICE-Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane, in collaborazione con Federorafi – Federazione Nazionale Orafi Argentieri Gioiellieri Fabbricanti, organizza una missione (Workshop/TRUNK SHOW) a New York.

In vista della realizzazione della settimana della gioielleria americana, tale iniziativa rappresenta un evento speciale, riservato a potenziali acquirenti e giornalisti, che possano visionare, provare e ordinare gli articoli delle nuove collezioni, in una sede esclusiva, con il ritorno in presenza degli operatori italiani su un mercato importante e pronto a una forte ripartenza economica come gli Stati Uniti.
La missione in presenza delle aziende italiane sarà supportata da azioni di comunicazione d’impronta innovativa, digital e non, in coordinamento con la campagna di comunicazione di promozione della gioielleria italiana negli USA.

Perchè partecipare

Nonostante la crisi scatenata dalla pandemia, l'Italia conferma una tendenza positiva di esportazione verso gli Stati Uniti per i prodotti di
gioielleria e oreficeria (HS 7113). Valutato infatti a 17 miliardi di dollari per l'anno 2020, l'export di gioielli italiani si colloca tra le bilance commerciali più attive per l'Italia. In particolare, gli Stati Uniti rappresentano la terza destinazione delle esportazioni italiane di gioielli
(con un peso percentuale dell'8,13%), per un valore complessivo pari a 1,6 miliardi di dollari.
Il giro d’affari del commercio all’ingrosso negli USA per prodotti di gioielleria e oreficeria nel 2020, è stato pari a USD 54,5 miliardi, in calo del -6% rispetto all’anno precedente; di segno negativo anche il tasso medio annualizzato del quinquennio 2015-2020 (2,9%), ma previsto in ripresa nel periodo 2020-2025 (+2%).
Il commercio al dettaglio ha chiuso il 2020 con un fatturato di 27 miliardi di dollari, in diminuzione del 18% rispetto al 2019 e in flessione nel quinquennio 2015-2020 a un tasso medio annualizzato del 3,6%. Nel 2021 si prevede invece un giro d’affari di USD 28,3 miliardi, quindi in aumento del +6,1% rispetto all’anno precedente.
Infine gli acquisti online negli USA hanno generato vendite pari a 7,6 miliardi di dollari, registrando un calo del 10% nel 2020; tuttavia il tasso medio annualizzato del quinquennio 2015-2020 è cresciuto del 2,1%. Gli esperti prevedono un’ulteriore crescita del canale online anche nel periodo 2020-2025 pari a +1,8% annualizzato.

Informazioni utili

Rif. 012/A1-2020
Settori interessati
GIOIELLERIA E OREFICERIA

Paesi interessati
Stati Uniti



Contatti

ICE Agenzia
ICE-Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane

UFFICIO BENI DI CONSUMO
Dirigente: MARIA MADDALENA DEL GROSSO
Riferimento evento: ELIANA ZAPPALA'
Telefono: 06 59926070
Email: e.zappala@ice.it


HOUSTON
ITALIAN TRADE COMMISSION HOUSTON
777, POST OAK BLVD, SUITE 320
Direttore: FABRIZIO GIUSTARINI
Telefono: 001 2818884288
Fax: 001 2819743100
Email: houston@ice.it