17/10/2021    -    19/10/2021

Il Cairo, Egitto

MISSIONE DI COLLABORAZIONE INDUSTRIALE IN EGITTO NELLA FILIERA DELLA LAVORAZIONE DELLA PELLE - IL CAIRO, 17-19 OTTOBRE 2021

Missioni imprenditoriali
Macchine e tecnologie lavorazione calzature e prodotto finito.


Nell'ambito delle attivita' promozionali di ICE Agenzia, l’Ufficio del Cairo organizzera’ una missione di max n.30 operatori italiani della filiera della pelle che avra’ luogo in Egitto dal 17 al 19 ottobre 2021, per promuovere azioni di collaborazione industriale.

La delegazione sara’ composta da aziende Italiane nei seguenti settori:

  • Produttori di prodotto finito di pelletteria e calzature;
  • Produttori di macchinari per la concia e per la manifattura di prodotti finiti;
  • Produttori di prodotti chimici e di componenti;
  • Formazione, training e trasferimento di know-how, fashion e quality management.

La missione mira a individuare e sviluppare opportunità di collaborazione tecnica, industriale e commerciale tra ditte Italiane ed egiziane, non solo nel settore della manifattura ma anche nelle diverse attività dell’intera filiera.

Il programma di massima prevede:

  • 17/10/2021: Arrivo al Cairo dei partecipanti con mezzi propri.
  • 18/10/2021: Seminario/Workshop con B2B tra gli operatori Italiani e le loro controparti locali, preventivamente fissati.
  • 19/10/2021: Visita al Parco Industriale della Robbiki Leather City, con la seguente agenda di massima:
  • Incontro di presentazione delle opportunità di business previste nell’ambito delle tre fasi del Progetto della Robbiki Leather City, che avra’ luogo presso la Sede della Cairo For Investment and Development CID – Società di Gestione del Parco Industriale della Robbiki Leather City, con la partecipazione di operatori egiziani del settore.
  • Visita al Progetto delle 100 fabbriche del prodotto finito (terza fase di Robbiki) e visita al sito del nuovo centro di servizi e tecnologico del prodotto finito.
  • Visita a due concerie, al centro tecnologico della concia, prima fase di Robbiki e degli impianti di trattamento delle acque reflue.
  • 20/10/2021 Ripartenza dei partecipanti per l'Italia con mezzi propri
Perchè partecipare

La filiera della lavorazione della pelle è una delle più importanti industrie in Egitto e rappresenta uno dei settori di punta dell’economia egiziana, sia per produzione che per numero addetti. Il Governo egiziano, dopo aver modernizzato il comparto della concia, ha intrapreso un progetto ambizioso per lo sviluppo della manifattura di prodotti in pelle, dalle calzature alle borse e accessori, all’abbigliamento in pelle.

La missione di ottobre 2021 viene organizzata con una tempistica che tiene conto dell’imminente compimento del progetto della costruzione di 100 fabbriche per il prodotto finito, nell’ambito della terza fase del progetto Robbiki Leather City, fase dedicata all’industria manifatturiera.

Il progetto include l'implementazione di 80 strutture industriali disposte su due piani con una superficie di 976 m2 per piano, a cui si aggiungono 20 strutture industriali su due piani di 500 m2, oltre a 68 officine con superficie di 121 m2, e un centro espositivo, un magazzino di 10.000 m2, un centro di formazione, un centro tecnologico, negozi commerciali per la commercializzazione dei prodotti, reti e infrastrutture, stazione di cisterne e ascensori.

L’Italia ha giocato e gioca tuttora un ruolo di primissimo piano nello sviluppo della Robbiki Leather City, con importanti progetti della Cooperazione Italiana, in sinergia con le attività promozionali dell’ICE che hanno contribuito all’incremento dell’interscambio Italia/Egitto nella filiera di riferimento, con particolare riferimento all’export Italiano di macchine per conceria e all’import italiano di pelle finita.

Sia le imprese che le autorita’ egiziane che a vario livello sovrintendono lo sviluppo del settore, hanno espresso grande interesse a incontrare gli imprenditori italiani per discutere di possibili collaborazioni tecniche e industriali per lo sviluppo del settore pellettiero. L’obiettivo delle controparti egiziane e’ quello di:

  • sviluppare i processi produttivi secondo standard tecnologici avanzati,
  • migliorare il livello qualitativo dei prodotti,
  • acquisire tecnologia e know how per la realizzazione e pianificazione delle collezioni,
  • migliorare i livelli formativi degli addetti,
  • acquisire standard superiori di sostenibilita’ ambientale.

Informazioni utili

Rif. 821-2021
Settori interessati
CUOIO, ARTICOLI DA VIAGGIO, BORSE, CALZATURE, ARTICOLI DA CORREGGIAIO E SELLERIA
CONCIA DEL CUOIO
CALZATURE E ACCESSORI
PARTI E ACCESSORI PER CALZATURE NON IN GOMMA
PRODOTTI CHIMICI, FIBRE SINTETICHE E ARTIFICIALI
MACCHINE E APPARECCHI PER L'INDUSTRIA DELLE PELLI

Paesi interessati
Egitto



Contatti

ICE Agenzia
ICE-Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane

UFFICIO PARTENARIATO INDUSTRIALE E RAPPORTI CON OO.II.
Dirigente: ROBERTO LOVATO
Riferimento evento: Carlo Ferrari
Telefono: +39 06 5992 6138
Email: coll.industriale@ice.it
Pec: cooperazione@cert.ice.it


IL CAIRO
ITALIAN TRADE COMMISSION - TRADE PROMOTION SECTION OF THE ITALIAN EMBASSY
3, ABOU EL FEDA ST. - BLDG., 11TH FL. P.O. BOX 75 ZAMALEK
Direttore: FRANCESCO PAGNINI
Telefono: 00202 27350540
Fax: 00202 27350501
Email: ilcairo@ice.it