05/11/2021    -    10/11/2021

Cina

COLLETTIVA ITALIANA GIOIELLERIA AL CIIE SHANGHAI

Partecipazione collettiva a fiere


Modalità di adesione


I MODULO ESPOSITIVO ALLESTITO 9 MQ
GRATUITO
II MODULO ESPOSITIVO ALLESTITO 9 MQ.
€ 3.000 + IVA
II MODULO ESPOSITIVO ALLESTITO 9MQ
€ 3.000 + IVA

Per partecipare all'iniziativa le aziende interessate dovranno inviare a mezzo posta certificata all'indirizzo prodotti.persona@cert.ice.it, entro e non oltre il 28 maggio 2021:
- Scheda di adesione allegata, da compilare, timbrare e firmare a cura del legale rappresentante;
- Regolamento ICE-Agenzia allegato, da timbrare e firmare per accettazione a cura del legale rappresentante;
- Dichiarazione Sostitutiva dell'Atto di Notorietà per la promozione/esposizione dei prodotti, in conformità alla normativa prevista per i prodotti Made in Italy da compilare, timbrare e firmare a cura del legale rappresentante.

Su indicazione degli organizzatori cinesi, non potranno essere esposti prodotti di fashion jewellery, in particolare in materiale non prezioso.


Contestualmente è necessario compilare ONLINE la Scheda Profilo Azienda qui.


Le aziende saranno ammesse alla collettiva ICE sulla base dell'ordine cronologico di arrivo delle richieste di adesione, dando la priorità a quelle che abbiano già un rappresentante in Cina, fino a esaurimento dei posti disponibili e previa accettazione da parte dell'Ente organizzatore CIIE.


Non verranno accolte domande inviate via posta ordinaria.
Con note successive sarà comunicata l'ammissione all'iniziativa e saranno forniti ulteriori dettagli organizzativi.

SELEZIONE DEI PARTECIPANTI

L’ammissione sarà basata sull’ordine cronologico di arrivo delle candidature.
L'adesione delle aziende è soggetta all'allegato Regolamento Generale per la partecipazione alle iniziative dell’Agenzia ICE.
Le richieste di adesione potranno non essere accolte se incomplete o ricevute oltre il termine indicato. Non saranno accolte le
domande pervenute da parte di aziende morose nei confronti dell’Agenzia ICE anche se presentate da organismi associativi.
Non saranno ammessi: moduli diversi da quello ICE, incompleti, illeggibili, sostituzioni tra aziende.

INFO AGGIUNTIVE

RINUNCE
Successivamente all'invio delle lettere di ammissione da parte dell'Agenzia ICE, l'eventuale rinuncia potrà essere
comunicata via PEC all’indirizzo prodotti.persona@cert.ice.it. a firma del legale rappresentante dell'azienda.
Come specificato dall'art. 13 del Regolamento generale per la partecipazione alle iniziative ICE: nulla è dovuto dall'azienda nel caso in cui le rinunce vengano notificate entro 10 giorni dalla data della lettera di ammissione all'iniziativa; se la rinuncia viene comunicata oltre i 10 giorni, l’azienda è tenuta al pagamento di una penale pari a 3.000 euro per ogni modulo richiesto.
Ove lo spazio espositivo inizialmente assegnato all’azienda rinunciataria, venga successivamente riassegnato in tempo
utile ad altra/e azienda, la prima sarà tenuta al solo pagamento di una penale pari al 15% dell’ammontare dovuto.


SERVIZI ICE

Gli uffici ICE all’estero sono in grado di fornire una vasta gamma di servizi personalizzati di assistenza marketing e di informazione. Si suggerisce, quindi, di contattare direttamente l'Ufficio ICE di Shanghai per valutare eventuali servizi accessori.
Per maggiori informazioni sui servizi di assistenza e consulenza dell'ICE Agenzia contattare: Ufficio Servizi alle Imprese - URP urp@ice.it, n. verde 800 98 98 00 lun - ven 9.00 - 17.00, https://www.ice.it/it/servizi.

SERVIZIO VETRINE ONLINE
Il servizio gratuito di vetrina online offre alle aziende italiane uno spazio virtuale sul sito internazionale (in lingua inglese) di Agenzia ICE, per presentare l’impresa e tutte le informazioni che desidera promuovere sul web.
La pubblicazione della vetrina aumenta la visibilità della propria impresa e favorisce i contatti generati dalla Rete.
L'adesione al servizio è gratuita e consente la creazione autonoma di una vetrina, con la presentazione aziendale, i prodotti, il logo e brand, immagini e video, documenti e catalogo, proposte d’affari, sito e canali social, ecc.
Tutte le informazioni devono essere pubblicate in inglese per essere consultate dagli operatori esteri interessati alle imprese italiane e alle loro attività (prodotti e servizi Made in Italy). Per informazioni clicca qui.
SIMEST sostiene la partecipazione delle PMI a fiere, mostre ed eventi per promuovere il loro marchio su nuovi mercati internazionali extra-UE. Le imprese che partecipano all'evento potranno richiedere direttamente online
(http://www.simest.it/Prodotti-EServizi/Finanziamenti-Per-LInternazionalizzazione/Partecipazione-AFiere-E-Mostre/Partecipazione-A-Fiere-EMostre.kl) un finanziamento a tasso agevolato delle relative spese per area espositiva, spese logistiche, spese promozionali e spese per consulenze che potrà coprire fino al 100% delle spese preventivate. Ogni informazione a riguardo dovrà essere richiesta direttamente ai contatti Simest riportati al seguente link http://www.simest.it/Contatti/Form-Di-Contatto.kl#/contatti. Segnaliamo che, nel caso in cui l'azienda intenda utilizzare il finanziamento SIMEST, il pagamento da parte dell'azienda di quanto previsto per la partecipazione all'iniziativa promozionale ICE è comunque dovuto nei tempi e con le modalità previsti dall'ICE e non può in alcun modo essere subordinato all'erogazione del finanziamento suddetto.